Cerca

Roma capitale

Campo Testaccio, FdI: "Sì a competenza comunale, vigileremo su iter"

Le dichiarazioni di De Priamo, Figliomeni, Tozzi e Cochi in merito allo storico impianto capitolino

12 Gennaio 2021

Campo Testaccio

Campo Testaccio

"Oggi abbiamo votato a favore sulla delibera relativa al Campo Testaccio per il ritorno alla competenza comunale da quella municipale". E' quanto dichiarano in una nota congiunta gli esponenti di Fd'I Andrea De Priamo capogruppo in Campidoglio, Francesco Figliomeni componente della commissione capitolina Sport, Stefano Tozzi capogruppo nel I Municipio e Alessandro Cochi responsabile dipartimento Sport Fdi Roma. "In questo modo - aggiungono - la maggioranza grillina ha tentato di recuperare l'errore di aver inserito l'area tra gli impianti di competenza municipale. In modo incomprensibile pero' la stessa maggioranza non ha approvato l'ordine del giorno di Fdi che chiedeva di realizzare sull'area un campo omologabile a norme Figc Lazio e di assegnarlo tramite evidenza pubblica. Non vorremo che la lite tra grillini e Pd sul campo sia solo un pretesto delle parti e/o una lotta di potere. Come si fa a non essere d'accordo sulla proposta di restituire il campo testaccio al calcio dopo gli scellerati progetti di Pup delle vecchie giunte Pd? A maggior ragione dopo questa votazione saremo vigli e presenti nel batterci per una soluzione concreta e trasparente che restituisca il Campo Testaccio alla sua vocazione naturale, vale a dire la destinazione sportiva e alla sua storia".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni

Dalle altre sezioni

Dalle altre sezioni