Cerca

Roma Capitale

Terme di Caracalla, la riapertura. Con lo stop fatte diverse migliorie

La chiusura del sito è stata un'occasione per lavorare sull’accessibilità e l’inclusione con l’installazione di pannelli per le persone con disabilità visive

09 Febbraio 2021

Terme di Caracalla

Terme di Caracalla, riaperte al pubblico (Foto ©Caricchia/SsAbap)

Da oggi 9 febbraio riapriranno al pubblico le Terme di Caracalla. I lunghi giorni di chiusura sono stati l’occasione per lavorare sull’accessibilità e l’inclusione con l’installazione di pannelli per le persone con disabilità visive. Il sito sarà aperto dalle 9.00 alle 16.30, ultimo ingresso alle 15.30 dal martedì al venerdì. Gli ingressi saranno contingentati nel rispetto di tutte le norme di sicurezza. Per il Soprintendente Speciale di Roma, Daniela Porro, la riapertura delle Terme è "Un nuovo inizio, che speriamo diventi un simbolo di ripresa. Un ritorno alla bellezza, grazie alla maestosità delle Terme di Caracalla, che garantiscono sicurezza e distanziamento a tutti i visitatori. Il frutto di un incessante lavoro fatto durante il periodo di chiusura, portato avanti con cura e passione dallo storico direttore delle Terme di Caracalla, Marina Piranomonte, da poco in pensione”. Il sito è attualmente diretto, ad interim, dall’archeologa Anna De Santis" Gli ingressi avverranno esclusivamente tramite prenotazione on line sul sito di Coopculture (clicca qui

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE