Cerca

roma capitale

Buoni spesa Covid-19: domande possibili fino al prossimo 6 luglio

Gli importi variano da un minimo di 200 a un massimo di 600 euro, possono essere acquistati generi di prima necessità

15 Giugno 2021

Buoni spesa

Buoni spesa, prorogata la presentazione delle domande fino al 6 luglio

Sono stati prorogati i termini per presentare al CAF le domande per ottenere i buoni spesa Covid-19. Il termine ultimo è stato fissato al 6 luglio 2021. I destinatari del contributo sono le persone o i nuclei familiari che versano in situazioni di difficoltà, anche a causa dell’emergenza sanitaria. Il contributo varia da un minimo di 200 a un massimo di 600 euro in base ai componenti del nucleo familiare, ed è accreditato in un’unica soluzione su una carta elettronica prepagata (Postepay Card) che viene recapitata a casa. Ogni buono può essere utilizzato per beni di prima necessità come: alimentari di base, salute e cura della persona, pulizia della casa, prodotti per neonati. Tutti i buoni saranno erogati fino all'esaurimento dei fondi previsti. Clicca qui per tutte le informazioni

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE