Cerca

solidarietà

Football for Unity: domani l'evento della Liberi Nantes

Appuntamento a Pietralata con Uefa Foundation for Children, StreetFootballWorld e un ampio partenariato locale.

18 Giugno 2021

Le ragazze della Liberi Nantes

Le ragazze della Liberi Nantes

Domani 19 giugno presso il centro sportivo Fulvio Bernardini a Pietralata, in via dell’Acqua Marcia 51, si terrà l’evento Football for Unity, durante il quale circa 100 ragazze e ragazzi dagli 11 ai 25 anni,  giovani appartenenti alla comunità italiana e a quelle straniere, scenderanno insieme in campo per un torneo di Football3, un modo di giocare a calcio che prevede squadre miste per età e genere e regole stabilite di volta in volta, di comune accordo tra gli avversari. Il Football3 combina fair play, uguaglianza e gioco di squadra con confronto e riflessione, al fine di attivare processi di inclusione, crescita personale e sviluppo delle relazioni tra i più giovani. L'obiettivo è che tali processi, attivati attraverso il gioco, vengano poi traslati nel quotidiano. La data del 19 giugno è stata scelta, in collaborazione con UNHCR, per aprire simbolicamente le celebrazioni per la Giornata Mondiale del Rifugiato che ricorre il giorno successivo, 20 giugno. Un pomeriggio all’insegna di sport e inclusione, ma anche musica e intrattenimento. L’evento, che sarà aperto al pubblico a partire dalle ore 16.30, si tiene nell’ambito del progetto Football For Unity, promosso da Uefa Foundation for Children e co-finanziato dalla Commissione Europea; incentrato sull’importanza dell’inclusione di ragazze e ragazzi provenienti da Paesi Terzi nelle comunità locali di accoglienza e sul processo di consapevolezza e crescita individuale di cui il calcio può e deve essere veicolo. "Per Liberi Nantes, partner italiano del progetto, il lavoro svolto con Football For Unity va in continuità con un bagaglio di ormai 13 anni di sport inclusivo - dice Alberto Urbinati, il presidente dell'associazione - riconosciuto a livello nazionale e internazionale. Proprio nelle ultime settimane stiamo ricevendo riconoscimenti importantissimi anche a livello istituzionale, in particolare da parte del presidente della Camera Roberto Fico, in visita al campo XXV Aprile il 27 maggio, e dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella che ha ricevuto una delegazione della Liberi Nantes al Quirinale lo scorso 11 Giugno in concomitanza con l’apertura dei Campionati di Calcio europei a Roma".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE