Cerca

atletica

Roma, cancellata Run for Autism. FISDIR, Borzacchini non ci sta

L'evento, che era stato già calendarizzato a maggio per novembre, è stato annullato dall'amministrazione capitolina

02 Agosto 2021

Marco Borzacchini

Marco Borzacchini, presidente della FISDIR

La notizia della cancellazione della storica manifestazione podistica promossa a Roma dal Progetto Filippide, prevista per il 7 novembre 2021, sta creando grande dibattito nel mondo sportivo. Con una nota del 23 luglio scorso, infatti, il Gabinetto del Sindaco di Roma Capitale ha comunicato l’impossibilità dello svolgimento della Run for Autism. L’evento, inserito nel calendario nazionale FISDIR (Federazione Italiana Sport Paralimpici degli Intellettivo Relazionali), rientra nel più grande contenitore dell’Evento Internazionale del Progetto Filippide, che stima la partecipazione di circa 400 atleti con autismo."Come FISDIR ci corre l’obbligo di intervenire – sottolinea il Presidente federale Marco Borzacchini – perché la manifestazione in questione è stata inserita nel nostro calendario già a maggio e un suo spostamento procurerebbe nocumento ad atleti e famiglie. Questa premessa, poi, non tiene conto dell’alto valore dell’evento, che in questi nove anni ha sempre riscosso successo e una partecipazione significativa in termini numerici. Non dimentichiamo, infatti, che la Run for Autism vede gareggiare atleti con disabilità gravi e gravissime per i quali, magari, questo rappresenta l’unico appuntamento durante il quale confrontarsi a livello sportivo. Quello che sta accadendo – conclude Borzacchini – ci lascia sconcertati e ci auguriamo che Roma Capitale possa fare marcia indietro e permettere alla Run for Autism di svolgersi il prossimo 7 novembre"

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni