Cerca

Progettazione

Catene luminose: le idee per sfruttarle al meglio

24 Settembre 2021

candele luminose

L’innovazione tecnologica e le continue sperimentazioni hanno fatto registrare un sensibile miglioramento dei tradizionali sistemi di illuminazione. Oggi, la presenza della luce è considerata fondamentale nell’ambito della progettazione di ambienti interni oppure esterni che possano risultare accoglienti, moderni e raffinati agli occhi dei presenti in ogni momento della giornata. Essa con la sua intensità, con i suoi toni e contrasti consente di mettere in risalto l’arredamento e i dettagli di quest’ultimo. Grazie a strumenti geniali come la catena luminosa, l’ambiente circostante avrà la possibilità di esprimersi nel migliore dei modi e di raccontare la storia di chi ha vissuto all’interno dell’appartamento.
Navigando su internet, è facile imbattersi in siti web come luminalpark.com che propongono un vasto assortimento di luci in modo da venire incontro alle esigenze di ognuno. In genere, le catene luminose vengono posizionate strategicamente per creare oppure ridurre le zone d’ombra in punti precisi. Catene e filamenti led non possono mancare quando si tratta di preparare l’allestimento per una festa o ricorrenza, in quanto danno vita ad effetti strabilianti. Ci sono poi i mini led che incontrano ampio uso negli addobbi natalizi e nei presepi. Questi diffondono un senso di pace e di quiete a tutti coloro che varcano la soglia di casa.

Catene luminose per feste e ricorrenze

Le catene, formate da una successione di led, possono essere impiegate come decorazioni in occasione di feste, cerimonie e ricorrenze varie. Molto spesso, sono visibili sulla tavola imbandita, sulla mobilia ma anche arricciate su piante, foto e libri. Questa capacità di adattarsi a diverse superfici è garantita dalla straordinaria flessibilità del cavo. In particolare, i modelli di ultima generazione possono essere controllati direttamente dallo smartphone. Grazie ad apposita applicazione, è permesso stabilire velocità, tonalità ed intensità dell’illuminazione. In buona sostanza, le possibilità di variare l’allestimento e di creare nuovi effetti sono infinite. Inoltre, gli smart led sono personalizzabili singolarmente e si prestano a molteplici funzionalità. Tra queste funzioni, spicca sicuramente la capacità di sincronizzarsi con i brani musicali per realizzare delle coreografie sorprendenti. Per fare tutto ciò, occorre munirsi di una chiave USB con microfono digitale integrato. Si tratta di innovativi dispositivi dotati di una grande capacità di calcolo, così da poter analizzare i tratti distintivi di ogni genere musicale e riprodurli sotto forma di lucine multicolore. Insomma, suoni e luci si fondono per diventare un tutt’uno.

Suggerimenti su come inserire le catene led tra gli addobbi natalizi

Le catene luminose, specie se alimentate da pile, possono essere incluse facilmente negli addobbi natalizi e nei presepi, acquisendo senza alcun tipo di problema la forma desiderata. I cavi, realizzati in metalli speciali, si possono distendere sul mobiletto dell’ingresso, arrotondare quando incontrano un angolo sul loro percorso oppure essere attorcigliati tra le foglie delle piantine senza fatica. Grazie a queste luci, anche il presepe, progettato e realizzato con pazienza, prende finalmente vita. Non si avrà di fronte una semplice rappresentazione della nascita di Cristo ma bensì un piccolo villaggio animato. Per ottenere un risultato come quello descritto, è fondamentale fissare lunghezza, larghezza e profondità del presepe in fase di progettazione. Una volta acquisite tali misure, si potrà procedere all’acquisto dei cavi necessari per far risplendere personaggi, casette, ponti, botteghe e soprattutto la mangiatoia, il cuore del presepe. Per conservare un disegno uniforme, il consiglio dei maestri è quello di impiegare led dello stesso tipo tra i vari piani di lavoro, ancora meglio se in grado di collegarsi tra loro per il tramite di speciali giunture.
Non c’è dubbio, si tratterà di un Natale indimenticabile.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE