Cerca

Efficienza

Dispenser acqua da ufficio: come funzionano e perché sono comodi

28 Settembre 2021

dispenser acqua

Un erogatore d’acqua da ufficio è un impianto capace di purificare l’acqua che proviene dall’acquedotto e restituirla priva di impurità, sia a temperatura ambiente che fredda o, in alcuni modelli, addirittura calda. In molti, infatti, credono erroneamente che acqua potabile significhi anche acqua “pura” tuttavia, non è proprio così. Se da un lato è vero che da anni ormai in Italia è previsto l’obbligo di far defluire dai rubinetti di casa (o delle aziende) solamente acqua potabile, dall’altro, non è possibile garantire a priori che essa sia priva di sostanze adulteranti come il calcare, residui vari ecc. Per risolvere tale problema è consigliabile acquistare un dispenser acqua ufficio culligan, in modo da avere a disposizione sempre acqua pulita e priva di residui. In commercio ne esistono di diverse tipologie e dimensioni, ma in genere si sceglie un modello di dispenser d’acqua adatto a soddisfare il bisogno di tutti i componenti dell’ufficio, lavoratori e clienti compresi.

Scegliere un dispenser d’acqua automatico

Come sopra anticipato, scegliere il dispenser d’acqua ideale per la propria azienda non è una cosa semplice, specialmente se non si ha molta dimestichezza con questi strumenti. Tuttavia, se si vuole evitare continui lavori di manutenzione e si vuol optare su un prodotto totalmente autonomo è consigliabile acquistare i dispenser collegati direttamente alla rete idrica. Il dispenser d’acqua da ufficio allacciato alla rete idrica. Tali dispenser, infatti, possono essere installati in modo del tutto rapido, basta collegarli alla corrente elettrica ed alla rete idrica funzionante. Inoltre, la colonnina si integra bene con l’arredo dell’ufficio, i dispenser di ultima generazione, infatti, sono rinomati per le loro linee futuristiche e per il loro stile sobrio ed elegante. In parole povere, il dispenser riesce ad integrarsi perfettamente con lo stile dell’arredo senza creare alcun contrasto. Ovviamente è sempre consigliabile, prima di procedere all’acquisto, di confrontare più modelli in modo da scegliere quello più omogeneo per il proprio ufficio o per la propria azienda.

Acqua fredda e calda sempre pronta

Un’altra importante comodità del dispenser d’acqua automatico è la possibilità di avere acqua fresca e calda sempre pronta a seconda delle esigenze e dei periodi. Infatti, sono molte le persone che in estate preferiscono dissetarsi con acqua più fredda rispetto alla temperatura ambiente. Gli impianti che si allacciano alla rete idrica, possono raffreddare in diversi modi. Alcuni, ad esempio, sono dotati di un sistema a raffreddamento liquido, ovvero dotati di una doppia serpentina in un corpo d’alluminio che garantisce il raffreddamento veloce dell’acqua. In una delle serpentine scorre l’acqua purificata, e nell’altra il gas refrigerante. In genere, questo sistema è presente negli impianti di dimensioni compatte. Il sistema di raffreddamento a banco di ghiaccio, invece, è pensato per dispositivi più grandi, che servono a soddisfare il fabbisogno di aziende che contano moltissimi lavoratori alle proprie dipendenze. Anche in questo caso vi sono due serpentine: una nella quale scorra l’acqua purificata, ed un’altra dove invece circola un liquido alimentare refrigerante. Entrambe sono immerse in una vasca d’acqua che evita il surriscaldamento rapido e garantisce la temperatura bassa dell’acqua. Molti dispenser, però, sono dotati anche di un impianto di riscaldamento, che consente di ottenere dell’acqua subito pronta per preparare tisane ed infusi, da sorseggiare durante una pausa oppure da offrire come coccola al cliente. In molti, infatti, capita di aver bisogno di acqua calda durante il turno di lavoro, magari per riprendersi da un colpo di freddo o da un brutto raffreddore. In parole povere, grazie a questi particolari dispenser è possibile dire definitivamente addio al problema della gestione del fabbisogno d’acqua all’interno dell’azienda.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni