Cerca

turismo

Visite Guidate Teatralizzate: ripartono i viaggi nel tempo

31 Maggio 2022

Visite Guidate Teatralizzate: ripartono i viaggi nel tempo

Chi non ha mai sognato di viaggiare nel tempo, magari tornare indietro nel passato o scoprire come saremo in futuro? C’è chi ha dedicato la vita intera allo studio di una macchina in grado di attraversare le epoche, ma per ora solo la letteratura e i film di fantascienza ci hanno regalato questo “brivido”. Ma se è vero che viaggiare a spasso tra i secoli non ci è permesso esiste una affascinante opportunità di rivivere dal vivo eventi storici, quasi da protagonisti. A rendere possibile questa “magia” l’associazione I Viaggi di Adriano che da ben dodici edizioni, in collaborazione con Luca Basile e la Compagnia Teatrale Fenix 1530, riporta in vita celebri personaggi come I Borgia, Trilussa, Beatrice Cenci, Caravaggio, Michelangelo. Avventure, storie, curiosità che prendono il nome di “Visite Guidate Teatralizzate”, una sorta di teatro en plein air nello scenario naturale di Roma, con preziosi costumi ereditati da celebri pellicole cinematografiche e un cast di talentuosi attori che hanno deciso di effettuare ricerche, riscrivere testi e dialoghi, di alcuni immaginari incontri che incredibilmente diventano talmente reali da lasciare i visitatori senza fiato. Per l’estate 2022 si riparte con una nuova versione 2.0 de “I Borgia: i protagonisti, i luoghi, le malefatte, gli amori”, che si terrà il 3 giugno alle ore 21 in piazza Sforza Cesarini (15 minuti prima dell’inizio). Tutta la verità sulla famiglia più famigerata della storia di Roma, tra vicoli e piazze nei quali Alessandro VI, Lucrezia, Cesare, Giovanni, si paleseranno accanto alla guida per ricostruire dalla loro viva voce la ricostruzione avvincente della loro ascesa. Delitti, intrighi e amori pronti per essere confidati al pubblico. Altra novità 2022 “Il Medioevo di Roma”, visita guidata teatralizzata ambientata nel cuore di Trastevere, che farà “apparire”, il 17 giugno ore 21.00 in Piazza San Cosimato, personaggi illuminati quali Federico II, ma anche di immensa spiritualità come San Francesco, passando per Dante Alighieri e lo schiaffo di Anagni fino a recuperare la memoria dell’ultimo dei “tribuni de lo popolo” Cola di Rienzo, personaggio del quale al di là della celebre via sembra perdersi la memoria. Fu l’unica esperienza politica di Roma come ente comunale, con proprie istituzioni comunali, chiamata ad autogestirsi con il papa ad Avignone ed i baroni al loro posto “gli unici 7 mesi giusti in tanti secoli di violenza e sopraffazione”. Perché Roma è stata anche questo fino a quando Cola di Rienzo cominciò a comportarsi da barone. “Cola tradì Cola e Roma tornò senza padrone.” Grandi personaggi e storie straordinarie che si avvicenderanno, rendendo sempre più unico il mondo originale delle visite guidate con teatro itinerante dove turisti, curiosi ed appassionati diventano parte integrante de racconto. Per info e prenotazioni www.viaggidiadriano.it

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE