Cerca

mercato

Pro Appio scatenato! Nove acquisti e due conferme

Il club capitolino attivissimo sul mercato, tra nuovi arrivi e conferme di elementi presi nel mercato di Gennaio

23 Luglio 2015

Pro Appio nella cornice del Campo Roma

Pro Appio nella cornice del Campo Roma

Pro Appio nella cornice del Campo RomaGiorni frenetici in casa Pro Appio: il club di San Giovanni si sta dimostrando attivissimo sul mercato e si sta rinforzando in tutti i reparti, per affrontare al meglio la stagione calcistica 2015-16.


Finora sono nove gli acquisti: per quanto riguarda il reparto offensivo arrivano Cristian Sconci, Simone Errico e Francesco Liotti. Il primo, classe ’81, ha giocato in tutte le categorie tra Seconda, Prima e Promozione ed arriva dal Sant'Angelo Romano; il secondo, classe ’83, è cresciuto nella Roma, dove ha giocato anche in Primavera, per poi approdare a Rieti in serie C, Cecchina in serie D e Maccarese in Eccellenza per molti anni e nelle ultime stagioni si è diviso tra Fiumicino e Isola Sacra; il terzo, classe ’92, ha già vestito la ,maglia del Pro Appio lo scorso anno in prestito dall'Almas Roma, protagonista con 24 gol e prestazioni assolutamente sopra le righe.


A centrocampo i ranghi si rinforzano con Fabio Colasanti, Francesco Bonfigli e Fabio Piperno. Per il primo, classe ’95, stessa situazione di Liotti; il secondo, classe ’93, è cresciuto nella Nuova Tor Tre Teste e nell’ultima stagione ha giocato col Morena; il terzo, classe ’92, è un esterno sinistro scuola Romulea e San Lorenzo, l’anno scorso in forza all'Atletico Calcio Roma.


Infine in difesa altri tre innesti importanti: Simone Grappasonni, terzino sinistro classe ’89 cresciuto nel Quarto Miglio e nel Real Tuscolano, la stagione passata tra le fila del Lodeno; Francesco Torsello, difensore centrale classe ’89, cresciuto nelle giovanili del Real Tuscolano ed ex Quadraro, Alberone, Divino Amoree e Lodeno; Edoardo Lanciano, classe ’95, portiere cresciuto nelle giovanili della Romulea e dell'Almas Roma, l’ultima stagione nel Guidonia in Eccellenza.


Venendo in conclusione alle importanti riconferme, queste sono due: si tratta di Filippo Cortesi, classe ’93, e di Massimo Di Francesco, classe ’94, entrambi scuola Almas Roma.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE