Cerca

Organigramma

Setteville, pronti a ripartire. Presentato lo staff tecnico

Il dg Donato Olivieri ufficializza il parco allenatori per la stagione che sta per partire

18 Settembre 2017

Setteville, presentato lo staff tecnico

Setteville, presentato lo staff tecnico

Setteville, presentato lo staff tecnico

Tutto pronto a Setteville per questa nuova stagione calcistica. Al Cardinal dell'Acqua si attende solo il fischio d'inizio. Intanto lo scorso sabato, il direttore generale Donato Olivieri, alla presenza dell'intero staff, ha presentato le squadre che scenderanno in campo nei diversi campionati. Rose rafforzate per le diverse categorie e un parco allenatori che si è arricchito di professionisti di livello, atti a continuare al meglio il percorso di crescita e sviluppo che la società gialloblu ha intrapreso da qualche anno a questa parte. Un progetto che anche per questa stagione 2017/18 si avvarrà del supporto di Fabio Vulpiani e Maurizio Carletti. I due direttori tecnici infatti, continueranno ad affiancare e monitorare il lavoro di ciascun allenatore del settore agonistico contribuendo, attraverso la loro qualificata esperienza, al raggiungimento di importanti obiettivi. Confermati dalla precedente stagione Giuseppe Di Vico per la prima squadra, Cristian De Vincenzi, che dalla panchina dei Giovanissimi si sposterà su quella degli Allievi 2001 e Filippo Mobrici, che accompagnerà i 2003 nel campionato Giovanissimi Provinciali. Con grande gioia del direttore Olivieri torna a Setteville una vecchia conoscenza. Ivan Loce, vincitore del campionato 2001 nella stagione 2015/16, allenerà i classe 2005 che militeranno nel campionato sperimentale. La squadra dei Giovanissimi fascia B invece, nata col progetto Parma Academy 5 anni fa, come annunciato alla fine della scorsa stagione, sarà affidata al neo laureato tecnico Uefa B, Antonio Palomba. New entry, invece, sulla panchina della Juniores, dove siederà Alessandro Strizzi, affiancato dall'ex capitano della prima squadra Mirko Argenziano. "Una rosa di 24 giocatori, quella che compone la squadra della Juniores - sottolinea il dg Olivieri - che va ad arricchirsi di un gruppo di valore come quello dei nostri ex Allievi. Siamo soddisfatti - prosegue Olivieri - del fatto che la quasi totalità dei nostri atleti, nonostante le richieste, abbiano deciso di restare a Setteville. Vale per molti dei classe 2003 che hanno preferito continuare a vestire la nostra maglia anche per questa stagione e vale per i 2001. Soltanto Petruccioli, al quale va il nostro più affettuoso in bocca al lupo, ha optato per il salto di categoria. Tutti gli altri - prosegue il dg - continueranno a condividere il progetto societario, consentendoci di mantenere un buon livello qualitativo e di poter dire la nostra nel prossimo campionato" . L'unico gruppo del Setteville che disputerà un campionato Regionale sarà quello degli Allievi fascia B. "In questo caso potremo contare su una compagine di categoria superiore. Si tratta infatti, del gruppo neo - promosso in Elite, che la scorsa stagione ha vinto il campionato Regionale col Ponte di Nona, società con la quale abbiamo intrapreso un fruttuoso percorso di collaborazione". Un'ultima nota va spesa per il procuratore Giuseppe Basile dello studio Ricca di Brescia, che rappresenterà legalmente i migliori talenti gialloblu nei loro eventuali trasferimenti. L'ultima novità in casa Setteville riguarda proprio il direttore generale: "Ho deciso - conclude Olivieri - di intensificare la mia presenza sul campo durante gli orari di allenamento, così da curare in prima persona i rapporti con i genitori e con i piccoli atleti della Scuola Calcio".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE