Cerca

La rubrica

La Top 5+1: Eccellenza B, ecco i migliori della 24ª giornata

Scopriamo i giocatori ed il tecnico che si sono maggiormente messi in mostra nell'ultima gara di campionato

19 Febbraio 2018

La Top 5+1: Eccellenza B, ecco i migliori della 24ª giornata

Ritorna il campionato, ritorna la nostra rubrica più seguita. Siamo pronti per un nuovo appuntamento con la nostra "Top 5+1" della settimana, la rubrica che premia i cinque giocatori e il miglior tecnico dell’ultimo turno del campionato di Eccellenzagirone B. Chi saranno i sei prescelti? Scopriamolo immediatamente!

Alessio Giustini (Città di Anagni)

Giustini (©Città di Anagni/Facebook)

Il centrocampista di Gerli ha deciso il big match del Tintisona nel giro di soli quattro minuti, freddando la retrguardia ardeatina sul finire della prima frazione. Oltre ai gol una prestazione da leader nella zona nevralgica del campo, coadiuvato alla perfezione da Prati e Lustrissimi. Prestazione maiuscola come per tutto il team biancorosso.


Geremy Emma (Insieme Ausonia)

Emma (©Solo Savoia.it)

Decisamente scatenato l'ex Savoia nella sfida vinta per 2-0 dall'Insieme Ausonia al cospetto del Montespaccato. Le sue fiammate hanno fatto male, e non poco, alla difesa capitolina costretta al fallo in occasione del vantaggio realizzato proprio da Emma. Incisivo anche nel raddoppio dei biancoblù al termine un'azione personale finalizzata con l'assist per Bracco.


Gianmarco Peressini (Latina Scalo)

Peressini (©Roberto Ramaccia)

Un turno da protagonista anche per l'attaccante della compagine nerazzurra. Bellissimo il gol del momentaneo 1-1 in tuffo di testa dopo il cross di Onorato. Più semplice il secondo e sempre su assist del numero 7, inserendosi comunque con i tempi giusti e castigando di giustezza Carlino.


Lorenzo Pepe (Cavese)

Pepe (©Camilloni)

Ennesima prestazione completa da parte del giovane terzino della Cavese. Presente in emtrambe le fasi, soprattutto in quella offensiva costringendo spesso agli straordinari gli esterni della Play Eur. Il preziosissimo sigillo realizzato dai biancocelesti è nato appunto da un'incursione del numero 2 sull'out di destra.


Lorenzo Trippa (Virtus Nettuno Lido)

Trippa (©Cenci)

Il centrocampista ha trascinato la formazione lidense nella trasferta di Arce, con l'undici di Panicci tornato al successo dopo le quattro sconfitte di fila. Ha Impreziosito la propria performance con una bella doppietta di testa, segnando il pari sugli sviluppi di un piazzato e raddoppiando successivamente con un grande inserimento. Il tutto condito da una prova di qualità e quantità nella linea mediana dei biancoblù.


IL TECNICO Fabio Gerli (Città di Anagni)

Gerli

La presazione probabilmente migliore dall'inizio del campionato per la formazione papalina, in grado di battere la capolista Team Nuova Florida al termine di una prova perfetta in ogni reparto. Biancorossi che avrebbero potuto raccogliere un risultato ancor più schiacciante avendo inoltre coplito tre legni nel corso dei 90'. La vetta della classifica dista ora due sole lunghezze.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE