Cerca

la lettera

Notarnicola vola negli Stati Uniti: "So che fate tutti il tifo per me"

Il giocatore '99 saluta il Lazio ed approda in America con Asilo Savoia e College Life Italia: ecco il suo toccante saluto

07 Agosto 2018

Notarnicola premiato da Monnanni, presidente IPAB Asilo Savoia, con la borsa di studio USA targata Talento&Tenacia e College Life Italia ©AsiloSavoia

Notarnicola premiato da Monnanni, presidente IPAB Asilo Savoia, con la borsa di studio USA targata Talento&Tenacia e College Life Italia ©AsiloSavoia

Il grande momento è finalmente arrivato. Dopo aver vinto la Tavola Rotonda nell'ambito della seconda edizione del premio Talento&Tenacia organizzato da Asilo Savoia e Gazzetta Regionale, Leonardo Notarnicola ha salutato il Lazio ed è volato negli Stati Uniti. Grazie alla collaborazione tra l'IPAB e l'associazione College Life Italia, il giocatore inizierà un percorso di studio e calcio in America alla Clayton State University di Morrow (Georgia). Dopo le esperienze al Savio, al Bologna ed alla Pro Calcio Tor Sapienza, per il classe 1999 è tempo di una nuova avventura oltreoceano: di seguito il suo toccante saluto. In bocca al lupo Leonardo!


Notarnicola premiato da Monnanni, presidente IPAB Asilo Savoia, con la borsa di studio USA targata Talento&Tenacia e College Life Italia ©AsiloSavoia


"Non sono una persona che parla molto dei suoi problemi, ma oggi sento la necessità di scrivere due righe. Oggi parto, cambio vita e abitudini. Oggi lascio tante certezze: la mia famiglia, la mia ragazza, i miei amici, ma so che tutto ciò è finalizzato per uno scopo preciso. Me ne vado di casa per la seconda volta a soli 19 anni, la prima a 16 è servita molto per formare il mio carattere, la seconda oggi. Questa volta me ne vado un po' più lontano, a circa 10.000 km da casa, ma con il cuore sarò sempre vicino a voi e so che da casa mi darete tanta forza. Sto provando mille emozioni nuove tutte insieme, tutte oggi, nel giorno dell'arrivederci e non dell'addio. So che da oggi in poi dovrò cavarmela da solo qui, so che non avrò nessun caro vicino fisicamente che mi aiuterà, ma so che da casa fate tutti il tifo per me, famiglia, ragazza, amici e parenti. Io quello che posso dire è che ce la metterò tutta per portare a termine questo impegno che ho preso e per onorare il privilegio che ho avuto. Sono arrivato fin qui con le sole mie forze, senza mai chiedere favori e aiuti a qualcuno, so che se sono qui è per merito mio perchè io solo so quanto  ho sudato per arrivare qui. Detto questo, ringrazio tutte le persone che mi sono state vicine in questo periodo, la mia famiglia Luciano Notarnicola, Maria Palma Coci, Alessio Notarnicola, i miei amici Francesco Menturli, Kevin Remia, Valerio Clementi, Lorenzo Persichini, Gaia Lolli, Imata Meddi, Susanna Grasso, Lorenzo Silvestri, Luigi Martino e soprattutto tu Nicole Grande, che mi sai capire come forse nessuno sa fare. Ci vediamo presto!"

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE