Cerca

in edicola

Sportello istituzionale: voce a G. Castello, Corneto e De Bardi

Spazio a richieste e proposte delle società sportive per gli Organi competenti: stavolta tocca al presidente dei rossoneri Morlupo, al main sponsor del club di Tarquinia Leggiero ed allo storico del nostro calcio

25 Aprile 2020

I giovani calciatori della Giovanni Castello ©GazReg

I giovani calciatori della Giovanni Castello ©GazReg

Lunedì 27 Aprile nuovo appuntamento in edicola con GazzettaRegionale, per un'edizione davvero imperdibile. Tra le tante interessanti iniziative, la nostra redazione continua a dedicare una pagina alle richieste delle società sportive nei confronti degli Organi competenti: un vero e proprio sportelloistituzionale per raccoglierne proposte e suggerimenti.


I giovani calciatori della Giovanni Castello ©GazReg


Si comincia con le idee della Giovanni Castello, nella persona del presidente Claudio Morlupo, e di Walter De Bardi, storico ed appassionato del nostro calcio. Entrambi chiedono una riforma del movimento giovanile laziale: una nuova formula che contempli l'annullamento di Elite, Regionali e Provinciali per far competere tutte le squadre allo stesso livello. Il numero 1 della società di via Alessandro Severo propone una fase autunnale ed una primaverile con gironi organizzati in maniera omogenea, poi le finali; De Bardi ipotizza una riforma simile, che porti nel corso del campionato ad una stratificazione tra gironi in base ai risultati ottenuti sul campo. Poi spazio ai suggerimenti dal punto di vista economico di Raffaele Leggiero, main sponsor della Corneto Tarquinia: "La LND adesso viene tirata in ballo in ogni discussione, visto che i club Dilettanti sono preoccupati per via di questa crisi. Ora non bisogna sperperare soldi: propongo soluzioni concrete per società sportive, aziende sponsor e famiglie con atleti minorenni del settore giovanile".


La versione integrale degli articoli sarà disponibile nell'edizione cartacea di Gazzetta Regionale in edicola lunedì 27 Aprile: #TorniamoInEdicola 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE