Cerca

l'intervista

Pro Cisterna, Pierotti delinea gli obiettivi del progetto

Il responsabile scouting biancoceleste traccia la via in previsione della prossima stagione

08 Giugno 2020

Pierotti

Pierotti

PierottiUna settimana fa la Presidentessa Pichi ha delineato il nuovo organigramma e tra tutti i profili ha spiccato un ruolo nuovo di cui vi avevamo brevemente accennato. Oggi a parlare è proprio lui Gianluca Pierotti, Responsabile Scouting di Roma che farà un lavoro nuovo e impegnativo per la società. Ecco di seguito le sue parole: "Sono nato a Roma ho 49 anni, avendo orbitato sempre nel mondo del calcio anni fa ho avuto la fortuna di iniziare a fare le prime esperienze come osservatore, fino ad avere avuto la possibilità di lavorare con società professionistiche come il Sud Tirol in serie C e nel settore giovanile del Parma Calcio, lo scorso anno invece mi sono occupato dell'area scouting del Ssd Ottavia, società di eccellenza e settore giovanile elite di Roma. Ora grazie alla volontà della Presidentessa Serena Pichi, che da subito ha compreso l'importanza dell'attività di scouting, in un ottica di programmazione e crescita di una società e grazie alla fiducia del dg Guitaldi e del ds Franco ho avuto l'opportunità di essere coinvolto in questo progetto e considerando la storicità di una piazza come Cisterna non posso che esserne onorato. Cercheremo di basare il nostro lavoro focalizzandoci su due obiettivi: cercare di far crescere in maniera costante il livello del nostro settore giovanile, monitorando con attenzione tutto il comprensorio con l'obiettivo di far crescere i nostri ragazzi sia come uomini sia come calciatori, mentre per la prima squadra il lavoro sarà quello di valutare profili che sotto l'aspetto umano condividano i nostri valori mentre sotto l'aspetto tecnico - tattico siano il più funzionale possibile per la nostra squadra. Ovviamente partiremo da ciò che già abbiamo in casa, considerando che sia in agonistica sia in prima squadra è già presente un notevole numero di calciatori di assoluto livello".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE