Cerca

l'amichevole

Ceccano, Compagnone non basta: vince il Monte San Giovanni

La formazione di Carlini cade di misura nell'allenamento congiunto con l'undici gialloblù

31 Agosto 2020

Ceccano, Compagnone non basta: vince il Monte San Giovanni

CECCANO-MONTE SAN GIOVANNI CAMPANO 1-2

CECCANO Micheli, La Prova, Seppani, Padovani, Consalvo, Lillo, Simone, Marcucci, Cipriani, Niang, Compagnone V.

PANCHINA (entrati nella ripresa): Stella, Carbone, Rotondi, Protani M., Protani D., Bucciarelli, Lampazzi, Compagnone L. ALLENATORE Carlini M.

MONTE SAN GIOVANNI CAMPANO Trani, Sili A. (Rea), Di Carvalho (Pittiglio), Vezzoli (Grossi), Gennari (Sili D.), Fumagalli (Belli), Boye, Fortini (Colella), Besirevic (Settanni), Mastrantoni, Di Sotto (La Rocca) ALLENATORE Bottoni

MARCATORI Mastrantoni 27'pt (M), Di Sotto 35'pt (M), Compagnone V. 36'st (C)


Compagnone

CECCANO – Allenamento congiunto al “Trecce” di Sora tra Ceccano e Monte San Giovanni Campano. Un test utile per entrambe in vista dei rispettivi campionati di Promozione ed Eccellenza. A tal proposito cresce l’attesa per la pubblicazione dei calendari che sarà trasmessa sul canale ufficiale Facebook del Comitato Regionale Lazio a partire dalle ore 16,00 di lunedì 31 agosto. A seguire, sul sito ufficiale del CR Lazio, saranno pubblicati i calendari completi. Per i rossoblù di mister Mirco Carlini èstata la prima uscita dopo dieci giorni di preparazione, mentre per la squadra di Bottoni si è trattato del secondo test dopo quello contro il Cassino perso per 2-0. Alla fine ha vinto la neo promossa in Eccellenza per 2-1. Nelle file rossoblù comunque è da rimarcare che erano assenti per motivi di lavoro elementi importanti come Bignani, Casalese, Pisacane e Alessio Carlini. I gialloblu passano al 27' grazie a mastrantoni. Il raddopio al 35' per merito Di Sotto. La rete del Ceccano giunta porta invece la firma di bomber Compagnone. Al termine dell’allenamento congiunto, nonostante sconfitta di misura, il tecnico Carlini è apparso moderatamente soddisfatto. “Nonostante la sconfitta sono molto contento per questa prima uscita – esordisce l’allenatore rossoblù – Loro hanno allestito uno squadrone. Ce la siamo giocata alla grande, considerando anche le tante assenze nelle nostre file. Abbiamo disputato mezz’ora alla pari. Poi loro hanno segnato e raddoppiato e noi abbiamo accorciato con Compagnone. Ho voluto questi primi allenamenti congiunti con formazioni di categoria superiore. E questo per mettere subito la squadra alla prova con squadre di un certo spessore. Sono soddisfatto anche dei giovani che hanno bisogno di crescere. Anche l’approccio alla preparazione è stato soddisfacente. Dieci giorni condotti molto bene grazie anche al supporto di Mario Protani e del professor Mattia Lampazzi. E poi i giocatori esperti come Padovani, Lillo e Alesio Carlini che stanno guidando il gruppo. Oggi abbiamo rivisto in campo anche Emanuele Simone il quale, proprio all’inizio della passata stagione, per uno strappo muscolare, non ha potuto dare il suo contributo. Si è mosso molto bene e ci può aiutare molto a centrocampo. Vorrei anche ringraziare la società Monte San Giovanni Campano per l’ospitalità – conclude Mirco Carlini – in particolare il tecnico Angelo Bottoni con il quale abbiamo lavorato assieme per tre anni proprio nella squadra monticiana e al quale mi lega una profonda amicizia e tanto affetto. Sicuramente il Monte San Giovanni Campano dirà la sua nel torneo di Eccellenza”.      


Prossimo allenamento congiunto per il Ceccano è in programma sabato prossimo alle ore 17,00 al “De Santis” di Arce contro la formazione allenata da Angelo Mirabello che parteciperà al prossimo torneo di Eccellenza.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE