Cerca

l'intervista

Lardone annuncia: "Mi candido alla presidenza del CR Lazio"

Il numero uno dell'Ostiamare ufficializza la scelta svelando i punti cardine del progetto

24 Novembre 2020

Lardone annuncia: "Mi candido alla presidenza del CR Lazio"

Luigi Lardone

“Da tempo girano dei “rumors” attorno a me e, per questo, ho deciso di condividere, prima di tutto con la Comunità Ostiamare, le mie decisioni. Viviamo momenti di grande difficoltà e ognuno di noi ha avuto un parente, un amico, un conoscente colpito dal covid-19. A causa della pandemia, inoltre, tante persone sono state colpite, direttamente o indirettamente, sul piano economico. Una crisi che ha coinvolto anche il mondo del calcio, dalla Serie A al mondo dei Dilettanti e del Calcio Giovanile. Dopo essere stato contattato da tanti esponenti del mondo del calcio, dirigenti, allenatori e tantissimi Presidenti, e aver avuto un proficuo confronto con le migliori personalità imprenditoriali della nostra comunità calcistica, ho preso la mia decisione. Comunico a tutta la comunità biancoviola che, in vista delle elezioni, che si terranno nel prossimo mese di Gennaio 2021, mi candiderò, ufficialmente, alla Presidenza del Comitato Regionale Lazio LND.


Il Programma avrà 5 punti cardine:

-    Le Società calcistiche, da suddite a protagoniste

-    Impiantistica, dalla gestione della decadenza a nuovo Rinascimento
-    Sportello, dall’attuale bollettino ad un vero supporto attivo per le Società

-    Marketing diretto sul territorio, da reattivo a proattivo

-    Il Cr Lazio “Palazzo di Vetro”, fondato sulla trasparenza dei bilanci.


Ringrazio tutti coloro che mi hanno già manifestato supporto e appoggio in questa difficile battaglia che considero però un dovere oltre che una grande avventura da affrontare con l’unico obiettivo che è quello di costruire un futuro migliore per il calcio regionale".  

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE