Cerca

GIRONE A

Pastorelli regala il derby al Civitavecchia: battuto il Ladispoli

La rete del numero 10 ad inizio secondo tempo decide il match: prima vittoria per il team di Caputo

28 Aprile 2021

4a GIORNATA - 28 aprile 2021

Civitavecchia 1 - 0 Ladispoli
Pastorelli

Pastorelli, decisivo contro il Ladispoli

CIVITAVECCHIA Travaglini 6, Mancini 6.5, Funari 6.5, Bevilacqua 6.5, Fatarella 6.5, Tollardo 6.5 (44’st Serpieri SV), Gravina 6.5, La Rosa 6.5, Bucri 7 (40’st Amato SV), Pastorelli 7.5 (24’st Ruggero 6.5), Loi 6.5 (24’st Castaldo 6) PANCHINA Pancotto, Luchetti, Franceschi, Mastropietro, Greatersson ALLENATORE Caputo
LADISPOLI Agostini 6, Salvato 6, Monfreda 6, Calcagni 6, Pucino 6, La Rosa 5.5, D’Aguanno 5.5 (26’st Cagnoni 5), Petrocchi 5.5 (3’st Nuti 5.5), Teti 6 (22’pt Regis 5.5), Neri 5.5 (3’st Tabarini 5), Cedeno 5.5 (13’st Capanna 5.5) PANCHINA Spogani, Buonanno, Visone, Bezziccheri ALLENATORE Scorsini 
MARCATORI Pastorelli 9’st
ARBITRO Casini di Roma 1 6
ASSISTENTI Camilli e Grasso di Roma 1
NOTE Ammoniti Salvato, La Rosa, Funari, Bevilacqua

Al Tamagnini di Civitavecchia per il derby del Tirreno tra Civitavecchia e Ladispoli ci sono in palio 3 punti validi per la 4° giornata. Il Civitavecchia che ha ottenuto nei primi 3 appuntamenti, due pareggi e una sconfitta non ha moltissime ambizioni e pretese da questo mini campionato, ma di certo l’appuntamento con gli storici rivali tirrenici rappresenta un match da non sbagliare. Discorso diverso per il Ladispoli che dopo la vittoria contro la Boreale vuole e deve continuare a vincere per raggiungere la promozione, obiettivo dichiarato ad inizio stagione. A decidere l’incontro è la rete di Pastorelli che regala il derby al Civitavecchia. Nei primi minuti di gioco entrambe le squadre sono aggressive e non manca del sano agonismo tipico di un derby. Le squadre allenate da Caputo e Scorsini nella prima fase dell’incontro sono attendiste e non riescono a creare occasioni da gol concrete, regnano quindi l’equilibrio e le fasi difensive. Il Ladispoli ci prova dagli sviluppi di qualche calcio piazzato senza riuscire però a concretizzare e a calciare verso la porta difesa da Travaglini. La prima occasione del match, la prima conclusione è del Civitavecchia: Gravina sfrutta un lancio in profondità sulla sinistra e con il destro prova un tiro a giro che termina a lato ma non di molto dalla porta difesa da Agostini. Brivido per il Ladispoli e azione che potrebbe portare fiducia ai nerazzurri. I rossoblu ci provano con La Rosa che dalla sinistra mette in mezzo un pallone teso e pericoloso, ci mette i guantoni Travaglini che respinge così l’avanzata. Termina 0-0 il primo tempo del derby tra Civitavecchia e Ladispoli, 45 minuti sicuramente non spettacolari ma molto intensi dove i 22 in campo si sono dati battaglia per cercare di prevalere. Al 7’ della ripresa Regis prova una conclusione al volo dal limite dell’area di rigore, il suo sinistro termina decisamente alto. Il risultato si sblocca al 9’, Bucri di forza si libera degli avversari e con un grande tocco serve sulla sinistra Pastorelli che con uno scavetto perfetto supera Agostini. Con il passare dei minuti nonostante il vantaggio è sempre il Civitavecchia ad attaccare con maggiore convinzione con la partita che si svolge prevalentemente nella metà campo del Ladispoli. Al 38’ il Ladispoli ci prova con Tabarini che dalla distanza inquadra la porta ma la respinta per Travaglini è abbastanza agevole. Il match termina così 1-0 per il Civitavecchia che ottiene 3 punti di assoluto prestigio quanto meritati, la squadra di Caputo è riuscita ad annullare il Ladispoli per 90 minuti regalando alla società e alla tifoseria una vittoria sempre importante come quella del derby. Per il Ladispoli la frenata è dolorosa: dopo il pareggio a Pomezia arriva un altro stop per i rossoblu che considerando anche il rendimento fin qui da schiacciasassi del Monterotondo vedono ridursi notevolmente le chance di promozione. Il Civitavecchia vince il derby con merito, annullando il Ladispoli e giocando in maniera molto unita e coesa. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

# Squadra Punti G V N P GF GS

EDICOLA DIGITALE