Cerca

GIRONE A

Doppietta di Visone: il Ladispoli batte e sorpassa l'Aranova

Il centrocampista si prende la luce dei riflettori: è lui il man of the match contro la formazione di Vigna

12 Maggio 2021

7a GIORNATA - 12 maggio 2021

Aranova 0 - 2 Ladispoli
Ladispoli Eccellenza

Il Ladispoli esulta in casa dell'Aranova

ARANOVA Zonfrilli 5.5, Proietti 5, Santoro 5.5, Menegat 5 (1’st Taglioni 5, 31’st Rossetti 6), Leone 4, Tartaglione 5 (26’st Pucci 6), La Ruffa 5.5, Abbondanza 5 (14’st Tiozzo 6), Giurato 5, Fiorentini 5.5 (36’st Buffolino sv), Fagioli 6.5 PANCHINA Alessandrini, Di Biagio, Cruciani, Tartaglia ALLENATORE Vigna

LADISPOLI Agostini 6, Salvato 6.5, Capanna 6 (42’st Cedeno sv), Visone 8 (34’st Cuomo sv), Pucino 6.5, La Rosa 7, D’Aguanno 6, Calcagni 6.5 (28’st Nuti 6), Teti 7.5, Tabarini 6.5 (17’st Bezziccheri 6.5), Cagnoni 6 (12’st Monfreda 6) PANCHINA Grosso, Buonanno, Neri, Regis ALLENATORE Scorsini
MARCATORI Visone 27’pt e 29’st (L)
ARBITRO Panici di Aprilia
ASSISTENTI Garcea di Roma 1, Caon di Ciampino
NOTE Espulsi 19’pt Leone (A) per grave fallo di gioco, 26’pt Vigna (allenatore Aranova) e Scorsini (allenatore Ladispoli) Ammoniti Visone, Tartaglione, Teti, Abbondanza, Salvato, Proietti Rec. 3’pt, 4’st

La doppietta di Visone permette al Ladispoli di conquistare tre punti molto importanti e pesanti in casa dell’Aranova salendo così al secondo posto in classifica a quota 13 punti scavalcando proprio la formazione di Vigna. La formazione di casa deve rinunciare a Monteforte, Panico e Bianchi con Giurato e Fagioli che partono dal 1’, coppia difensiva composta da Tartaglione e Leone. Nei primissimi minuti non accade nulla di particolarmente rilevante, il gioco è duro e si respira tensione a “Le Muracciole”. Al 10’ calcio d’angolo dalla sinistra di Tabarini per Teti, colpo di testa a lato. Al 19’ Teti parte in contropiede, si invola centralmente e viene fermato con un brutto fallo da dietro da Leone che riceve il rosso diretto da parte dell’arbitro con l’Aranova che resta in 10. Grave l’ingenuità da parte dell’esperto centrale difensivo dell’Aranova che complica notevolmente i piani dei padroni di casa. Sugli sviluppi del calcio di punizione dai 25 metri ci prova Tabarini, palla alta sopra la traversa. Al 24’ buona azione offensiva dalla sinistra di Fagioli che si libera bene, prova il cross ma il pallone viene allontanato dalla retroguardia ospite. Al 25’ fallo di Tartaglione su Teti dal limite: sul punto di battuta si porta Visone che, complice una deviazione, batte Zonfrilli per lo 0-1 degli ospiti. Al 34’ ancora Fagioli pericoloso, respinge nuovamente la difesa del Ladispoli. Al 44’ ci prova dal limite direttamente su calcio di punizione Tartaglione, palla che non inquadra i pali difesi da Agostini. Nella ripresa al 6’ lancio in profondità per Tabarini che si invola velocissimo verso la porta avversaria, conclusione ad incrociare che viene fermata da Zonfrilli. Un minuto più tardi colpo di testa di Teti, palla a lato. All’8’ ci prova La Ruffa dalla lunga distanza, conclusione a lato. Al 15’ Fagioli ci prova di destro ma colpisce la testa di Salvato con la sfera che termina in corner. Al 24’ tentativo di destro da parte di Teti, conclusione che termina a lato. Al 29’ calcio di punizione sul secondo palo, Visone viene lasciato colpevolmente libero e di testa batte Zonfrilli per lo 0-2 con doppietta personale. Al 40’ azione offensiva iniziata da Teti sulla sinistra che mette in area, cross dalla destra per Bezziccheri che commette fallo in attacco. Al 44’ punizione pericolosissima di Bezziccheri che colpisce il palo esterno sfiorando il 3-0 del Ladispoli. Un minuto dopo cross dalla sinistra di Santoro, colpo di testa di Giurato a lato. Al 48’ Rossetti viene fermato fallosamente in area di rigore ma l’arbitro fischia fallo al limite senza assegnare il penalty all’Aranova: batte Fagioli ma non riesce a rendersi pericoloso. Dopo 4 minuti di recupero l’arbitro fischia la fine dell’incontro: il Ladispoli batte 2-0 l’Aranova grazie alla doppietta di Visone.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

# Squadra Punti G V N P GF GS

EDICOLA DIGITALE