Cerca

GIRONE B

Sporting Ariccia, ecco il primo punto! Pareggio in extremis con il Gaeta

Una partita scoppiettante quella del Menicocci, con le due squadre che alla fine si dividono la posta in palio

12 Maggio 2021

7a GIORNATA - 12 maggio 2021

Sporting Ariccia 3 - 3 Gaeta
Sporting Ariccia ©Stefania Torrisi

Primo punto in campionato per lo Sporting Ariccia ©Stefania Torrisi

SPORTING ARICCIA Ferrante 6, Anastasio 6.5, Sebastianelli 6, Vartolo 7, Laudati 6.5, De Angelis 7, Falcone 6 (15’st Gagliardi 6), Santini 6.5, Longo 7.5, Sadotti 6 (25’st L.Laudati 6), Menestrina 6 (40’st Fortini 7) PANCHINA Vilciu, Rossi, Casciotti, Baldazzi, Montellanico, Marsinano ALLENATORE Trinca
GAETA Frola 6, Agrillo 6.5 (15’st Galasso 6), Siciliano 6 (27’st Utzeri 6), Azoitei 6.5, Cassini 6, Celli 7, Peressini 6, Carnevale 7, Palumbo 7.5, Marciano 6, Ranieri 6.5 PANCHINA Massa, Marchetti, Franchini, Vitale, Orlando, Vecchio, Marinelli ALLENATORE Gesmundo
MARCATORI Longo rig. 29’ e 43’pt (S), Palumbo 33’pt e 39’st (G), Celli 45’st (G), Fortini 47’st (S)
ARBITRO Nuccetelli di Roma 2, 6 ASSISTENTI Bosco d Roma 2 e Falcetta di Aprilia
NOTE Ammoniti Cassini, Sadotti, Azoitei, Marciano, Celli, Vartolo, Santini Angoli 1-3 Fuorigioco 1-5 Rec. 1’pt-4’st

Al Menicocci, lo Sporting Ariccia conquista il primo punto del suo campionato fermando sul 3-3 il Gaeta, al termine di una sfida dalle mille emozioni. Ospiti subito pericolosi con un tentativo di Celli da fuori, pallone che si spegne a lato con Ferrante che controlla con lo sguardo. I biancorossi partono aggressivi e, poco più tardi, si fanno rivedere ancora in avanti con un colpo di testa di Marciano su cross dalla sinistra, anche in questo caso fuori non di moltissimo. Dopo questi due squilli iniziali, entriamo in una fase di stallo del match, in cui il Gaeta tiene in mano il pallino del gioco ma lo Sporting Ariccia è ben messo in campo e non concede spazi. Al 20’ arriva la prima chance per i castellani, con Santini che se ne va bene palla al piede ma calcia alto dal limite dell’area di rigore. Al 26’ invece grande occasione Gaeta, con Marciano che si vede respingere quasi sulla linea un tentativo da due passi. Passano solo due giri di lancette e, sull’altro fronte, il direttore di gara assegna un calcio di rigore ai locali per fallo di mano su cross di Anastasio. Dal dischetto va Longo che apre il piatto destro e trasforma spiazzando Frola per l’1-0. La gioia però dura pochissimo, perché al 33’ arriva già il pareggio biancorosso con Palumbo: sugli sviluppi di una punizione messa dentro, il numero 9 è il più lesto di tutti ad avventarsi sul pallone vacante e ad insaccarlo con il mancino. La prima frazione sembra ormai avviarsi alla conclusione su questo punteggio, ma al 43’ Longo tira fuori dal cilindro una gran giocata e con una splendida conclusione dal limite sorprende Frola per la doppietta personale che vale il nuovo vantaggio Sporting Ariccia. Nella ripresa, al 10’ lo stesso Longo cerca direttamente la porta su una punizione da posizione defilata, pallone di pochissimo altro sopra la traversa. Il Gaeta risponde con un insidioso cross dalla destra di Ranieri, su cui Peressini non trova la deviazione giusta per un soffio. Poco più tardi Ranieri si mette stavolta in proprio e ci prova con un colpo di testa che sibila di poco a lato. Al 39’ i biancorossi acciuffano di nuovo il pareggio: cross perfetto di Carnevale dalla sinistra, sul secondo palo sbuca Palumbo tutto solo che al volo deposita in rete per il suo secondo centro personale. Nel finale Celli prima colpisce un palo, poi al 45’ regala il sorpasso al Gaeta di testa su corner. Sembra ormai fatta per gli ospiti ma, nei minuti di recupero, Fortini con uno splendido destro di prima intenzione, su respinta corta della difesa, sancisce la parità finale.
 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

# Squadra Punti G V N P GF GS

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni

Dalle altre sezioni