Cerca

l'intervista

Magnitudo, Deredda: "Non ci siamo mai fermati, già lavoriamo al 2021/22"

Il direttore sportivo del club oro-nero traccia un bilancio degli ultimi mesi e svela i programmi del prossimo futuro

20 Maggio 2021

Magnitudo Deredda

Alessandro Deredda, direttore sportivo della Magnitudo

La Magnitudo FCCG, cercando di mettersi la pandemia alle spalle, traccia le linee della prossima stagione e attraverso le parole del direttore sportivo Alessandro Deredda illustra quali sono i programmi presenti e futuri della società oro.nera: "Quest'anno è andato sportivamente peggio della passata stagione, dove almeno per metà si erano potuti disputare i vari campionati di categoria. Purtroppo in questo secondo lockdown tutti i ragazzi si sono dovuti accontentare degli allenamenti individuali che hanno portato molti di loro ad abbandonare l'attività sportiva - spiega il dirigente - Fortunatamente noi come realtà sul territorio non ci siamo mai fermati e seppur con le forti restrizioni dovute ai decreti non abbiamo mai mollato continuando a portare avanti l'attività di tutte le nostre squadre. Tutto questo grazie agli sforzi della famiglia Rossi e del lavoro assiduo di tutti i nostri collaboratori, dal dg Ercolani ai mister, dalla segreteria ai magazzinieri ai dirigenti e sopratutto a tutti i nostri ragazzi che nonostante i mille sacrifici e le tante proibizioni hanno continuato a crederci sempre". Volgendo lo sguardo al vicino futuro: "La prossima stagione riprenderemo da dove eravamo rimasti. Prima squadra, Under 21, 19, 17 e 16 non si sono mai fermate e sono pronte a ripartire più motivate che mai - continua il ds - Cercheremo di completare l'organico anche con Under 15 e 14 senza tralasciare l'altro pezzo forte della società, ovvero il settore della Lega Calcio a 8, dove ormai da qualche anno siamo diventati veri professionisti annoverando tutte le categorie dalla prestigiosa Serie A, alla A2, B e Over". Il club capitolino è già al lavoro in vista del 2021/22: "Già dal mese di maggio stiamo organizzando open day presso i centri sportivi del Centocelle e dell'Atletico 2000 dove svolgiamo la nostra attività. Gli open sono totalmente gratuiti per queste categorie in virtù della ripresa dei campionati che si riapriranno nel mese di giugno. La Serie A di calciotto  invece ricomincerà a metà maggio e prevederà tre gironi nella prima fase, del nostro raggruppamento farà parte anche la compagine di Totti e quella di Ledesma, entrambe è inutile dirlo suscitano sempre grande entusiasmo quando ci si trova a sfidarle sul rettangolo di gioco - chiude Deredda - Ci auguriamo che la prossima sia la stagione della ripartenza totale senza più restrizioni con la speranza che i ragazzi possano riprendere l'attività nella più totale sicurezza".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE