Cerca

in edicola

Monnanni "Montespaccato in una nuova fase, presto camminerà da solo"

Il presidente del club azzurro e dell'Asilo Savoia traccia un bilancio su quanto fatto e, come sempre, guarda al futuro

25 Luglio 2021

Massimiliano Monnanni

Massimiliano Monnanni, presidente dell'Asilo Savoia e del Montespaccato

Se c’è una qualità tra le tante che abbiamo avuto modo di apprezzare in questi anni di Massimiliano Monnanni è la capacità di porsi sempre nuovi obiettivi da raggiungere. Il Presidente dell’Asilo Savoia, fautore di tantissimi progetti sociali alla guida dell’ASP, ha il pregio di raggiungere un traguardo, spesso di grande rilevanza, e di proiettarsi immediatamente nel futuro. Senza mai perdere di vista da dove tutto è cominciato, ma non per questo sprecando tempo prezioso in autocelebrazioni che troppo spesso ci concediamo. Massimiliano Monnanni no, la sua capacità di riuscire a spostare il focus sul dopo è invidiabile. È così che si conquistano grandi risultati. È così che si scrivono importanti pagine della nostra comunità come quella di Montespaccato, con la formazione del quartiere che è tornata in Serie D, è riuscita a mantenere la categoria senza troppi patemi dopo una partenza a singhiozzo e che ora è già pronta per entrare in una nuova fase. Servizio completo sul giornale in edicola lunedì 26 luglio, acquistabile anche tramite la nostra edicola digitale

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE