Cerca

L’intervista

Semprini: “Roma, grazie di tutto. Ora sono pronto per il Trastevere”

Il portiere classe 2004 ha parlato in seguito al trasferimento nel club di Serie D

09 Agosto 2021

Emanuele Semprini

Emanuele Semprini

Dopo una vita nel settore giovanile della Roma, Emanuele Semprini ha deciso di intraprendere un nuovo percorso nel calcio dei grandi firmando con il Trastevere: “Ho vissuto un sogno durato nove anni, vestire la maglia che si tifa è un’emozione difficile da spiegare. Tanti momenti belli, ma anche complicati e difficili; diciamo che sono stati sicuramente intensi e mi hanno permesso di crescere sia dal punto di vista calcistico sia da quello personale. Voglio ringraziare gli allenatori e tutte le persone che mi hanno dato modo di migliorare, ringrazio anche Morgan De Sanctis e tutta la società”. Il portiere classe 2004 ha poi spiegato i motivi che lo hanno portato a vestire la maglia del Trastevere: “Dopo aver vinto lo Scudetto con l’Under 17 della Roma ho avuto il desiderio di avvicinarmi al calcio vero, quello dei grandi. Con il Trastevere è stata raggiunta abbastanza rapidamente l’intesa e adesso sono davvero felice di far parte di questa società sana che valorizza i giovani e permette loro di mettersi in mostra. Non vedo l’ora di iniziare per mettermi al servizio del mister”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE