Cerca

L'Intervista

Sporting Montesacro, Simeone: "Vogliamo cominciare al meglio"

Il tecnico bianconero parla dell'esordio stagionale contro l'Almas in Coppa previsto per domenica, della rosa a sua disposizione e del lavoro svolto fino ad ora 

16 Settembre 2021

Andrea Simeone, tecnico dello Sporting Montesacro

Andrea Simeone, tecnico dello Sporting Montesacro

Andrea Simeone, allenatore dello Sporting Montesacro, introduce la stagione che comincerà ufficialmente domenica contro l’Almas, partita valida per la Coppa Promozione. "Vogliamo cominciare nel migliore dei modi. C’è voglia di ritrovare quell’entusiasmo che per colpa di questa pandemia molti ragazzi avevano perso. È stato difficile per molti di loro, appassionati di calcio, rimanere lontani dal campo ma, ora, il peggio sembra alle spalle e non vedono l’ora di ricominciare a giocare". L’allenatore, inoltre, non si preclude nessun obiettivo, anche se, come da lui affermato, non sarà un campionato facile. "Il nostro obiettivo è quello di stupire, partiamo con i piedi per terra e in base ai risultati valuteremo a cosa possiamo ambire. Sarà un’annata lunga e molto complicata perché dalla nona posizione in poi si giocano i playout. Per questo motivo sarà fondamentale tenere sempre alta la concentrazione per non ritrovarsi a fine stagione in situazioni spiacevoli". Mister Simeone, poi, ha sottolineato l’importanza dei nuovi acquisti, elogiando il lavoro della dirigenza che ha effettuato un grande sforzo per costruire una rosa molto attrezzata. "L’ossatura è rimasta quella dello scorso anno, alcuni ragazzi hanno preferito andare altrove per provare delle nuove esperienze. Sono, però, molto contento del lavoro che il presidente e il direttore hanno fatto, portando in rosa tre nuovi giocatori che, sicuramente, alzeranno il livello e aumenteranno la competizione interna. Sono sicuro di avere un’ottima rosa tra le mani, siamo competitivi in ogni reparto e molti ragazzi hanno ampi margini di miglioramento". Infine, l’allenatore bianconero ha parlato della partita contro l’Almas, prima gara ufficiale della stagione. "Ci siamo preparati molto bene a questa partita. I ragazzi si allenano sempre al massimo e non abbassano mai il livello di attenzione anche in mezzo alla settimana. Abbiamo giocato ottime amichevoli nella pre-season e anche con squadre di Eccellenza, come la Pro Calcio Tor Sapienza, non abbiamo sfigurato. Per la partita di domenica sono ottimista, ho osservato alcune partite dell’Almas, ma preferisco guardare in casa mia e pensare a preparare bene la gara, perché solo lavorando bene possiamo ottenere ottimi risultati". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE