Cerca

L'INTERVISTA

Roberto Coscia: "Mi sto guardando intorno, sceglierò il progetto migliore per me"

Il tecnico si racconta tra recente passato e futuro, con uno sguardo inevitabile all'Under 19

14 Aprile 2022

Roberto Coscia

Roberto Coscia allenatore (Foto ©GazReg)

Una chiacchierata a tutto tondo, passando dall'Atletico Torrenova, sua ultima esperienza cronologicamente parlando in panchina e passando per Under 19 Nazionali, da Campione d'Italia con il San Cesareo nel 2015 all'Under 19 Elite. Sullo stato delle rispettive categorie e sul suo futuro, dove sceglierà il progetto migliore. Parliamo di Roberto Coscia, ex allenatore dell'Atletico Torrenova con cui il rapporto si è chiuso nello scorso novembre: "Avevamo iniziato bene la stagione con qualche vittoria importante, poi come spesso accade sub-entrano altre dinamiche, che hanno portato la società a prendere questa decisione, che non contesto assolutamente. Anzi ringrazio l'Atletico Torrenova per l'opportunità che mi ha dato e voglio farle i migliori auguri per questo finale di campionato. So bene quanto stanno dando in questa stagione e per questo spero chiudano al meglio l'annata". Con mister Roberto Coscia è inevitabile andare a parlare del campionato Under 19 Nazionali, su chi ha visto più pronto in vista della fase decisiva della stagione e chi l'ha colpito maggiormente: "Mi è capitato varie volte di vedere il Cynthialbalonga, squadra quadrata e che ha buone individualità. Con un tecnico di spessore come Miccio, ma vale la stessa cosa per Feroce e il Montespaccato, cosi come l'Ostia Mare che in questo momento guida il girone I. A livello generale penso che la qualità sia venuta un pò meno, ma è un dato in comune con altre categorie ed è sintomo di un appiattimento qualitativo arrivato negli ultimi anni". Dal campionato Under 19 Nazionali all'Under 19 Elite ovviamente il passo è breve, in un torneo arrivato a due giornate dalla fine della regular-season e prossimo alla sua fase decisiva, i play off che assegneranno il titolo: "Faccio i miei più sentiti complimenti a Ivan Migani, per come ha guidato fin qui l'Atletico Torrenova. L'ho visto lavorare ad inizio stagione sia in fase di preparazione che nelle prime giornate e ha tirato fuori il meglio dalla rosa che ha a disposizione, disputando un campionato di alto livello. Sono ad un passo dalla qualificazione matematica ai play off ed è un grande traguardo raggiunto, sia per il tecnico che ho imparato a conoscere, che per la società, a partire dal Presidente Alessio De Santis". Chiusura che ci porta inevitabilmente a parlare del futuro di Roberto Coscia, pronto a tornare sul campo, in vista della prossima stagione 2022/2023: "Obiettivamente mi sto guardando intorno e sceglierò il progetto che riterrò il migliore, sia a livello competitivo, ma soprattutto nell'insieme. Ho ricevuto un paio di proposte da prime squadre e settore giovanile. Prenderò in considerazione quella che meglio si adatta a me stesso e alle mie caratteristiche, adesso attendo con serenità il 30 Giugno e la scadenza del vincolo precedente, poi tornerò certamente in pista".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni