Cerca

L'INTERVISTA

Grifone Gialloverde, Berruti: "Titolo che vale doppio, orgogliosi del nostro settore giovanile"

Tra il successo con l'Under 19 Femminile alle chance salvezza in Serie C

28 Aprile 2022

Berruti

Gian Luca Berruti

Un analisi a tutto tondo, partendo dal trionfo nell'Under 19 Femminile e arrivando al percorso che nel girone C, il Grifone Gialloverde sta facendo nel campionato di Serie C. Con il direttore generale Gian Luca Berruti, siamo andati a scandagliare nel suo complesso la stagione delle giovanili gialloverde, per quanto concerne un settore sempre più in crescita e che sta regalando sempre più soddisfazioni. A partire proprio da quell'Under 19 che ha vinto il titolo Regionale, nella Finale contro la Romulea: "Si è trattata di una soddisfazione per due motivi, il primo è che ci siamo riconfermati sul tetto della categoria, dopo due anni di Covid. Prima dello stop e dopo la sconfitta nella fase Nazionale con il Pomigliano, percui imporci in questa stagione era un obiettivo che avevamo e che abbiamo centrato. Secondo perchè crediamo pienamente nel progetto, che è quello di fornire il più possibile poi la prima squadra e di portare se possibile, ragazze che meritano al professionismo, con la sua introduzione arrivata proprio questa settimana". Grifone Gialloverde impegnato anche ovviamente nel girone C di Serie C, con una squadra giovane e che fà proprio dell'Under 19 e del suo settore giovanile il suo bacino: "La cosa di cui siamo orgogliosi è l'aver completato in pieno tutta la filiera. Dall'Under 15, all'Under 17 per arrivare all'Under 19 per arrivare poi alla prima squadra, allenata da Gagliardi che è di per se un valore aggiunto. La nostra più grande soddisfazione in questo senso è il percorso fatto ad esempio dalla Falloni, ora alla Lazio ma cresciuta qui e che adesso si sta facendo valere in una società professionistica". Chiusura proprio con il prossimo impegno in Serie C, dove il Grifone Gialloverde sarà di scena in trasferta, contro l'Eugenio Coscarello Castrolibero: "Aldilà di quello che adesso dice la classifica, ci aspetta una partita da prendere con le molle. Perchè loro specialmente tra le mura amiche sono una compagine che può metterti in difficoltà. Chiaro che il nostro obiettivo è quello di mantenere la categoria e per quello che stiamo facendo, devo dire che la stagione è più che positiva. Manca l'ultimo passo".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE