Cerca

L’INTERVISTA

L’obiettivo di mister Fascione: "Cerco serietà e progettualità"

L’ex allenatore del Fiumicino pronto a tornare in panchina in vista della prossima stagione

23 Giugno 2022

L’obiettivo di mister Fascione: "Cerco serietà e progettualità"

Dopo aver vinto il campionato con la Nuova Maccarese Calcio 1934 avendola riportata in Promozione ed aver guidato il Fiumicino, Antonio Fascione vuole rimettersi in gioco. In passato per lui esperienze anche con Pescatori Ostia e Passoscuro per un allenatore che sta aspettando la chiamata giusta per la stagione 22/23.

Buongiorno mister, dopo l’esperienza chiusa con il Fiumicino e la vittoria precedente del campionato alla guida del Nuova Maccarese Calcio 1934 riportato in Promozione ora è in attesa di una nuova avventura: cosa cerca nella prossima società che guiderà? Ha vincoli di categoria o è più interessato alla serietà del progetto?

"Buongiorno, il mio obiettivo è sempre stato quello di provare a crescere calcisticamente e mi piacerebbe continuare a farlo con un gruppo giovane, sul quale poter incidere. Non ho mai guardato la categoria, per me serietà e progettualità hanno la precedenza su tutto".

Nel corso degli anni ha accumulato esperienze in diversi club: quali sono i suoi ricordi più belli in panchina?

"Di ogni società dove sono stato, conservo ricordi bellissimi e indelebili. Farne una classifica sarebbe difficile e insensato allo stesso tempo. Preferisco custodire tutto, gelosamente, dentro di me".

Quest’anno sembra si sia definitivamente ripartiti con il calcio giocato dopo un periodo davvero complesso: quanto è importante riportare i giovani in campo e farli soprattutto divertire senza l’assillo del risultato sportivo?

"Finalmente si è ripartiti e, anche se ancora con qualche difficoltà, si è riusciti a portare a termine la stagione calcistica. Il mio augurio è che i giovani possano tornare in campo con la consapevolezza che il calcio sia divertimento e crescita personale di vita. Il risultato è soltanto la logica conseguenza del lavoro svolto".

Quale è l’obiettivo di Antonio Fascione nel mondo del calcio?

"L’obiettivo è quello di divertirmi e possibilmente divertire, infondere ai ragazzi la passione e la dedizione che ho per questo splendido sport, che può regalare tanto in campo come nella vita. Questo però senza mai perdere l'obiettivo di ogni sportivo: provare a vincere ogni partita!".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE