Cerca

MERCATO

Trastevere: ufficiale l'ingaggio di Emiliano Tortolano

La società amaranto rende noto l'arrivo dell'esterno ex Rieti

15 Luglio 2022

Emiliano Tortolano

Emiliano Tortolano, nuovo giocatore del Trastevere

Ora è ufficiale, con un apposito comunicato stampa il Trastevere rende noto l'ingaggio di Emiliano Tortolano. L'esterno classe 1990 nella passata stagione ha indossato la maglia del Rieti. Secondo rinforzo offensivo dunque per la compagine di amaranto.

Di seguito il comunicato: Secondo rinforzo per il reparto d'attacco del Trastevere. Dopo Matteo Bertoldi, la società comunica di aver raggiunto l'accordo con Emiliano Tortolano, esterno offensivo classe 1990, nell'ultima stagione a Rieti. Un innesto di grande qualità e con una lunga esperienza alle spalle tra i professionisti: cresciuto nel vivaio della Roma, dove ha giocato fino alla Primavera, Tortolano ha esordito tra i professionisti a 19 anni con la Colligiana, per poi proseguire in Lega Pro con le maglie di Latina (11 gol e una promozione in Prima Divisione con i nerazzurri nella stagione 2010/11), Pergocrema, Sorrento, Catanzaro, Aprilia, Cosenza, Melfi, Sambenedettese e Viterbese. Dal 2017 scende di categoria e disputa campionati di alta classifica con SFF Atletico, Ostiamare, ancora Latina e Cynthialbalonga. Queste le sue prime parole da giocatore amaranto: "Ho provato sempre stima e rispetto per il Trastevere, anche quando l'ho affrontato da avversario. Ritengo che sia una delle migliori società del Lazio, se non la migliore per la serenità e il tipo di ambiente che è riuscita a creare nel corso degli anni. La proprietà chiede molto ai giocatori, come è giusto che sia, ma ti permette di esprimerti al meglio con grande tranquillità". Tortolano ha già avuto un assaggio del mondo Trastevere nei giorni scorsi: "Conoscevo già mister Cioci, è un allenatore bravo e preparato. Con alcuni dei nuovi compagni ho avuto modo di condividere esperienze passate, altri li ho affrontati soltanto da avversario e il gruppo mi ha fatto un'ottima impressione. Ringrazio la società per avermi dato questa opportunità, adesso sta a me e a tutta la squadra dare il massimo in campo per raggiungere gli obiettivi stagionali".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE