Cerca

il match

Rimonta del Montecelio contro il Trastevere

Vantaggio di Di Vittorio, Marco Proietti sbaglia il penalty del raddoppio e la doppietta di Cesaro punisce il team di Pirozzi

07 Dicembre 2014

Cesaro, autore di una doppietta

Cesaro, autore di una doppietta

MARCATORI Di Vittorio 29’ pt (T), Cesaro 41’ pt e 35’ st (M) 

MONTECELIO De Angelis, Di Brango, Ruggeri (42’ pt R. Proietti), Sganga, Basciani, Roselli, Cesaro, Cervini, Rotariu (20’ st Valentini), Casciotti (7’ st Cesaretti), Cassetti PANCHINA Sposato, Renzi, D’Epifanio, Iovino ALLENATORE Amici 

TRASTEVERE Ulissi, Menichetti, Donacarta, Agostini, Ferri, Battistelli, Troccoli (38’ st Di Vincenzo), Di Vittorio, Roberti (17’ st Navarra), M. Proietti, Fagiolo PANCHINA Dosmi, Fioravanti, Raffaelli, Cherubini, Venditti, Cardarelli ALLENATORE Pirozzi 

ARBITRO Marchionni di Rieti 

NOTE Espulsi al 14’ st Basciani (M) per fallo da ultimo uomo, Menichetti (T) al 52’ st per fallo da ultimo uomo Rigore fallito al 36’ pt da M. Proietti (T) Allontanato al 43’ pt Amici (M) per proteste

Cesaro, autore di una doppiettaGrande rimonta del Montecelio, che continua nel suo splendido momento di forma piegando per 2-1 il Trastevere di Pirozzi. Eppure la partita si era messa subito in discesa per gli ospiti, che passano in vantaggio al 29’ grazie a Di Vittorio che sblocca il risultato sugli sviluppi di una punizione. Sette minuti dopo il Trastevere potrebbe chiudere la gara, quando il signor Marchionni di Rieti concede un calcio di rigore per un fallo di mano in area di Ruggeri (penalty molto generoso). Dal dischetto va Marco Proietti che colpisce il palo. Al 39’ proteste dei padroni di casa per un intervento in area di Ferri su Rotariu, ma il direttore di gara lascia correre. Due minuti dopo arriva il pareggio, realizzato da Cesaro con uno splendido calcio di punizione che s’insacca all’incrocio. Nella ripresa, al 14’, la formazione gialloblu resta in dieci uomini per il fallo da ultimo uomo di Basciani, che viene espulso. Il Trastevere spinge, ma al 35’ arriva la rete che vale tre punti per la formazione di Amici: Ulissi respinge il tiro di Valentini, ma non può nulla sul tap in di Cesaro. Nel finale gli ospiti spingono, ma non riescono a pareggiare, restando anche loro in dieci al 52’ per il rosso a Menichetti.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE