Cerca

mercato

Il Cassino non si ferma, Acquapendente su Giglio

Ecco gli ultimi movimenti di mercato: scatenati i ciociari, vicini a Morelli e Corrado. Scacchetti dovrebbe lasciare Albano ed interessa al Città di Ciampino

22 Giugno 2015

Emanuele Morelli, vicino al Cassino

Emanuele Morelli, vicino al Cassino

Emanuele Morelli, vicino al CassinoContinua l’importante campagna di rafforzamento del Cassino: vicinissimi i due attaccanti, la scorsa stagione al Colleferro, Emanuele Morelli e Ciro Corrado. A centrocampo, dopo Partipilo, è fatta per Marco Conte, classe 1988, sempre dal Marcianise. Dovrebbe arrivare anche il classe 1997 ex Gaeta Amitrano. Adesso si cercano un difensore centrale e un portiere giovane, mentre non ci sarà il dietrofront su Antonio Giglio. Per il bomber c’è l’interessamento della Vigor Acquapendente, che nel frattempo si è mossa sugli under chiudendo per il terzino sinistro Delvecchio (classe 1998) e il centrocampista Carandente dalla Juve Domizia e l’attaccante esterno del 1997 Romano dall’Ischia. Dovrebbe lasciare Albano Gianmarco Scacchetti, sul quale ha puntato gli occhi il Città di Ciampino. Notizie positive per il Colleferro: la nuova amministrazione comunale ha confermato l’appoggio al club e mercoledì ci sarà un nuovo incontro. Talone iscriverà la squadra, ma è possibile che il budget verrà ridimensionato. La Boreale ha confermato i big: resteranno in viola Di Gennaro, Pascucci, Navarra, Giorgi, Vulpiani, Pagnottelli e Gonnella. Chiudiamo con il Fregene: dopo l’addio di Vigna, c’è la possibilità che possa tornare in panchina Paolo Caputo. Nei prossimi giorni la situazione sarà più chiara.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE