Cerca

dopo gara

Macaluso: "Il Tolfa non meritava la sconfitta con l'Astrea"

Le parole del vice di Caputo che analizza la sfida sfortunata con cui si è aperto il 2018

08 Gennaio 2018

Tolfa (@Tossio)

Tolfa (@Tossio)

Tolfa (@Tossio)

Ritrovarsi con un pugno di mosche in mano; dopo aver profuso intensi sforzi, non è di certo il massimo nella vita. Il Tolfa esce sconfitto dal confronto di via della Pacifica con l’Astrea di mister Mastrodonato: per i ragazzi di Caputo è un risveglio triste, dopo aver chiuso il 2017 con la cruciale affermazione sul campo del Monte Grotte Celoni. “Meritavamo il pari -narra a fine match Roberto Macaluso vice di Caputo- purtroppo le amnesie che ci hanno visto protagonisti in quei 10 minuti successivi al rigore non trasformato da Chierico hanno rappresentato una mazzata per noi”. Il Tolfa però ha giocato nel complesso una partita coraggiosa, contro una compagine che annovera nelle sue file gente che in carriera ha giocato in Lega Pro come Giuntoli, Di Iorio, Di Benedetto, Cipriani, Briotti e Mollo. “Di fronte -conclude Macaluso- avevamo una signora squadra ma se all’andata non c’era stata partita, stavolta ce la siamo giocata egregiamente, dimostrando ampiamente i progressi compiuti in questi mesi”.In classifica il Tolfa mantiene la posizione soddisfacente ai margini della zona play-out mentre l’Astrea rilancia le proprie ambizioni quantomeno in ottica secondo posto.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE