Cerca

L'intervista

Montespaccato con Ferrari e Tassi: "Una grande opportunità"

Così il portiere e il centrocampista sulla nuova esperienza, dalle grandi ambizioni sportive al programma di Talento & Tenacia

24 Luglio 2018

Riccardo Tassi

Riccardo Tassi

Continua il percorso di avvicinamento al nuovo campionato d'Eccellenza. In casa Montespaccato l'entusiasmo è alle stelle, per un'annata che si preannuncia importante e non soltanto sotto il profilo calcistico. Tornando però al rettangolo di gioco, a difendere i pali del Montespaccato nella stagione 2018/19 ci sarà Riccardo Tassi, un altro ex Audace che dunque raggiunge diversi dei suoi ex compagni di squadra.


Riccardo TassiIl portierone scuola Roma, soprannominato 'Von Tassen' si presenta così. “Si prospetta un'annata sicuramente divertente, si è creato un buonissimo contesto e cercheremo di proporre un calcio brillante anche al di là del risultato a tutti i costi. Proporremo un calcio diverso rispetto a tante altre realtà, qui non si hanno pressioni dall'esterno e noi possiamo soltanto ringraziare il Presidente per la chance che ci sta dando. Insieme ai miei ex compagni cercheremo di riprendere quanto di buono eravamo riusciti a fare soprattutto nella prima parte della scorsa stagione. Sono sicuro che ci toglieremo tante soddisfazioni. Personalmente mi reputo molto fortunato anche per tutte le attività collaterali che propone il programma di Talento & Tenacia, sono iniziative belle a priori ed esperienze che ti arricchiscono a 360 gradi. Spero di essere presente il più possibile”.


Alessandro Ferrari

Tra i nuovi giocatori che hanno deciso di sposare l'ambizioso progetto del Montespaccato vi è anche il baby Alessandro Ferrari. Stiamo parlando di un calciatore classe 2000 che può considerarsi un jolly di centrocampo potendo ricoprire più ruoli, anche quello di trequartista. “Il progetto che mi è stato illustrato mi è subito piaciuto - dichiara Ferrari – Mi hanno accolto tutti bene e mi hanno aiutato ad arrivare qui. Quest'anno punteremo in alto, stanno costruendo un'ottima squadra. Il sogno sarebbe quello di trovare il primo gol in Eccellenza, ma oltre il profilo sportivo mi piacere anche entrare allo IUSM, ovviamente dopo la Maturità. Il progetto di Talento & Tenacia aiuta molto noi giovani, dandoci un'opportunità unica per quello che poi sarà il nostro futuro”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni