Cerca

Stagione 18-19

Girone A - Ad alta tensione: almeno 5 le super favorite

Dopo la composizione dei calendari di Eccellenza, stiliamo una breve analisi su quella che potrà essere la stagione nel primo raggruppamento, con gli appuntamenti principali

21 Agosto 2018

L'Unipomezia nell'amichevole con la Ternana (©Gazzetta Regionale)

L'Unipomezia nell'amichevole con la Ternana (©Gazzetta Regionale)

Qualche mugugno non è tardato ad arrivare al termine della composizione finale dei due gironi di Eccellenza al Grand Hotel Duca D'Este di Tivoli. Ci soffermeremo adesso sull'analisi del girone A, che anche quest'anno appare, almeno sulla carta, un gruppo senza mezzi termini di ferro.L'Unipomezia nell'amichevole con la Ternana (©Gazzetta Regionale)

Le favorite Tabellone alla mano, ritenteranno l'assalto alla D almeno cinque formazioni davvero super attrezzate. L'Astrea di Mastrodonato, che in estate non ha cambiato moltissimo mantenendo tanti dei big della passata stagione, l'Unipomezia del neo tecnico Baiocco che vorrà ripetersi anche in Coppa dopo i due successi consecutivi, l'Eretum Monterotondo di mister Solimina e dei bomber Federici e Toscano senza poi dimenticare gli altri volti nuovi come il difensore Calabresi e il centrocampista Morici, la Valle delTevere è pronta a riscattare una stagione abbastanza opaca e si affiderà ad una rosa di primissimo valore. La grande novità sarà il Team Nuova Florida che, dopo il terzo posto nel gruppo B nello scorso campionato, ripartirà allo start con grandissime ambizioni, considerando anche il mercato che il club di Ardea è riuscito a mettere in piedi. 


Le outsider In un girone che si ripropone tostissimo, le sorprese di certo non mancheranno e proviamo a tirare nel gruppone di testa altre tre squadre: il Real Monterotondo Scalo, Montespaccato e Cynthia. Il team di Centioni e quello di Belli hanno cambiato davvero volto rispetto al passato, rinforzadosi entrambe in ogni reparto ingaggiando giocatori top per la categoria. Passando invece ai castellani, il ds Finocchi ha dato il via ad una campagna acquisti di tutto rispetto, con la ciliegina sulla torta rappresentata da Scacchetti. Il Montespaccato nel ritiro del Terminillo (©Vamos)



Le tappe da ricordare Guardando il calendario, i biancorossi del Team Nuova Florida avranno probabilmente la partenza più complicata, con Montespaccato, Cynthia, Real Monterotondo Scalo, Unipomezia (nelle prime quattro) e Valle del Tevere alla sesta che costituiranno per Bussone e i suoi subito banchi di prova importanti. Da segnare con il cerchietto rosso la seconda giornata di campionato dove ci sarà l'attesissimo derby di Monterotondo, per una sfida che mai come quest'anno si presenta d'alta quota. Gli altri big match saranno alla terza giornata con l'Unipomezia e l'Eretum dell'ex Solimina una di fronte all'altra, con i gialloblù che due turni più tardi dovranno fare poi i conti con la Valle di Scaricamazza e alla dodicesima sarà scontro diretto con il Team Nuova Florida. Per l'Eretum finale incandescente con Astrea alla 15esima e il Montespaccato all'ultimo step. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE