Cerca

l'intervista

Scorsini sulla rinuncia: "Assenti le condizioni tecniche e umane"

L'ormai ex tecnico del Città di Palombara spiega le motivazioni che lo hanno portato a dimettersi dalla panchina sabina

31 Agosto 2018

Marco Scorsini (©Del Gobbo)

Marco Scorsini (©Del Gobbo)

Marco Scorsini (©Del Gobbo)

Ieri sera vi avevamo dato la notizia delle dimissioni di Marco Scorsini da allenatore del Città di Palombara. Una scelta presa dal tecnico dopo l'amichevole disputata nel pomeriggio con la Berretti della Viterbese e che ha scosso tutto l'ambiente sabino a tre giorni dall'inizio del nuovo campionato di Eccellenza. Dimissioni che ad oggi restano irrevocabili ed è proprio l'esperto allenatore a spiegarne le motivazioni.


"Ieri, al termine dell'amichevole contro la Viterbese Berretti, ho convocato negli spogliatoi tutti i ragazzi e la società, comunicando con grande rammarico le mie dimissioni. In 14 anni di attività non avevo mai preso una decisione del genere. Ho sempre lottato duro spesso accettando sfide sulla carta quasi impossibili. Ma ora, nel rispetto dei miei sacrifici, ho dovuto dire basta. Non faccio l'allenatore per hobby, per passare il tempo o addirittura per portare aiuti economici, ma ci tengo a specificare che lo faccio per professione. Per quanto mi riguarda non ci sono le condizioni tecniche e soprattutto umane necessarie per proseguire in un progetto già di per sè molto complicato. Il mio lavoro negli anni va difeso e il patentino da professionista va assolutamente onorato. Colgo l'occasione per abbracciare tutti i ragazzi e augurare loro un grandissimo in bocca al lupo. Un saluto alla società ringraziandola per la stima dimostratami. Tutti i ragazzi hanno provato a farmi tornare sui miei passi e soprattutto è stata bella la telefonata del presidente Marino chiedendomi anche lui di tornare indietro, ma io ho rassegnato le mie dimissioni e sono del tutto irrevocabili". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni