Cerca

Il caso

Caos Città di Palombara: tutti svincolati, arriva il ritiro?

Sembra definitivamente precipitata la situazione in casa rossoblù. I giocatori vanno via, domenica non scenderà in campo nessuno...

14 Dicembre 2018

Bolletta (Facebook)

Bolletta (Facebook)

Bolletta (Facebook)

Un'altra pagina grigia per il calcio dilettantistico laziale pare che stia per essere scritta in quel di Palombara. In seguito alla precaria, quanto incomprensibile situazione societaria descritta nei giorni scorsi, il club rossoblù ha svincolato tutti i giocatori della prima squadra rimasti in rosa e, con l'Under 19 già ritiratasi diverso tempo fa, scendere in campo domenica prossima diventa a questo punto impossibile. Facile dunque ipotizzare il ritiro dall'attuale campionato di Eccellenza. Ad entrare in merito alla questione, aiutandoci a capire qualcosa in più, è uno degli stessi calciatori svincolati, il portiere Gabriele Bolletta. "Questa è stata una sconfitta per tutti ma soprattutto per noi giocatori. Non voglio e non vogliamo entrare in merito alle diatribe societarie e sono cose che dovranno risolvere loro nelle sedi più opportune, ma le persone che sono state maggiormente danneggiate siamo noi giocatori che di punto in bianco ci ritroviamo senza squadra. Brutto pensare che domenica in campo non ci sarà nessuno, una vera sconfitta per tutti. Nonostante le varie problematiche noi abbiamo cercato sempre di dare il massimo e in una situazione del genere non è stato assolutamente semplice. In più adesso ci ritroviamo per strada con il rischio di rimanerci per tutta la stagione... Non ci resta che confidare in qualche chiamata last minute, ma sia io che gli altri compagni di squadra ne usciamo decisamente amareggiati". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE