Cerca

Coppa

Pareggiano Cynthia e Valle del Tevere, si decide al ritorno

Sfida maschia ed equilibrata quella tra castellani e sabini valida per la semifinale di Coppa che termina con il segno X

09 Gennaio 2019

Scacchetti (Cynthia) oggi in goal ©Ricci

Scacchetti (Cynthia) oggi in goal ©Ricci


COPPA ITALIA ECCELLENZA - SEMIFINALI (GARA DI ANDATA)

CYNTHIA – VALLE DEL TEVERE 1-1

CYNTHIA Sciarra 6, Sistopaoli 6, Silvagni 6.5 (26’st Paloni 6), Vartolo 6.5 (45’st Blandino sv), Di Mauro 6 (41’st Mortaroli sv), Amico 6.5, Visconti 6 (20’st Milano 6), De Gennaro 6, Di Mario 6, Scacchetti 7, Rocco 6 PANCHINA Orlandi, De Angelis, Lijoi, Dragonetti, Belardi ALLENATORE Panno

VALLE DEL TEVERE De Vellis 6, Paletta 6.5, Grizzi 6, Florentini 6 (22’st Giurato 6), Giustini 6, Nardi, Mamarang 7, Gomez 6.5, Danieli 6.5 (36’st Hrustic sv), Jammeh 6.5 (29’st Magri 6), Manga 6 PANCHINA Aniello, Bianchi, Galanti, Lelli, Benedetti ALLENATORE Scaricamazza

MARCATORI Scacchetti 35’pt (C), Mamarang 25’st (V)

ARBITRO Caruso di Viterbo, 6 ASSISTENTI Martelluzzi di Frosinone e De Salazar di Roma 2

NOTEAmmoniti Mamarang, Gomez, Florentini, Vartolo, Giustini, Paloni Angoli 2-5 Fuorigioco 0-1 Rec. 1’pt-4’st


Scacchetti (Cynthia) oggi in goal ©Ricci

Al Comunale di Genzano, nella semifinale di andata di Coppa Italia Eccellenza pareggiano il Cynthia di Panno, oggi al debutto in panchina, e la Valle del Tevere di Scaricamazza. I primi a rendersi pericolosi sono gli ospiti con Gomez che se ne va sulla sinistra e mette dentro per Danieli che salta bene di testa, ma la sua conclusione viene ribattuta dalla difesa. Il match in questa prima fase è molto equilibrato con la Valle del Tevere che cerca di prendere in mano il pallino del gioco ma il Cynthia non concede troppi spazi. Al 10’ altra occasione per i sabini con un sinistro al volo di Gomez, su cross dalla destra di Paletta, che finisce però alto. Al 25’ prima chance per i padroni di casa con una bella palla in profondità di Silvagni per Di Mario che viene però anticipato bene dall’uscita bassa di De Vellis. Cresce la formazione castellana che si rende di nuovo pericolosa al 31’ con un colpo di testa di Scacchetti, su corner pennellato da Rocco, di poco alto. Il Cynthia continua ad attaccare ed al 35’ si porta in vantaggio: Scacchetti raccoglie una respinta corta della difesa, appena dentro l’area controlla di petto e fa partire un destro che bacia il palo lontano e gonfia la rete, davvero un grandissimo goal del numero 10. La partita si incattivisce un pò al 37’ per via di un brutto interventento di Gomez, punito con il cartellino giallo, che rischia di scatenare una rissa tra i giocatori delle due squadre. Nel finale di tempo occasionissima per la Valle del Tevere, con Gomez che ha sul destro il pallone del pareggio ma, da solo davanti al portiere, spara a lato. Dopo un minuto di recupero, la prima frazione si chiude dunque con la compagine genzanese meritatamente in vantaggio per 1-0. Nel secondo tempo gli ospiti provano a spingere fin da subito per recuperare il risultato ed al 4’ si rendono pericolosi con un colpo di testa di Danieli che viene bloccato con facilità da Sciarra. Al 14’ sempre Danieli, il più attivo dei sabini, colpisce una traversa incredibile con una punizione di destro dai quaranta metri, il Cynthia si salva. I padroni di casa continuano a soffrire la spinta della Valle del Tevere che al 25’ trova il pareggio: Jammeh allarga bene sulla destra per Paletta che mette al centro, Sciarra smanaccia ma il pallone finisce sui piedi di Mamarang che deposita in rete con il destro a porta vuota. Al 40’ si fanno rivedere i castellani con un colpo di testa di Scacchetti, sugli sviluppi di una punizione dalla trequarti, che finisce però a lato. È l’ultimo brivido prima del triplice fischio che chiude il match sull’1-1, con le due squadre che si daranno appuntamento per il ritorno al 23 Gennaio, con la qualificazione ancora tutta da decidere.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE