Cerca

LA RUBRICA

La Top 5+1: Eccellenza, ecco i migliori della 27ª giornata

Scopriamo i giocatori ed il tecnico che si sono maggiormente messi in mostra nell'ultimo turno di campionato

18 Marzo 2019

La Top 5+1: Eccellenza, ecco i migliori della 27ª giornata

Ritorna il campionato, ritorna la nostra rubrica più seguita. Siamo pronti per un nuovo appuntamento con la nostra "Top 5+1" della settimana, la rubrica che premia i cinque giocatori e il miglior tecnico dell’ultimo turno del campionato di Eccellenza. Chi saranno i sei prescelti? Scopriamolo immediatamente!

Leonardo La Rocca (centrocampista – Sora)

La Rocca (©Sora)

Una doppietta indimenticabile per il giovane calciatore classe '99. Contro il Pro Roma il centrocampista ha trovato i primi due centri con la maglia della sua città, facendosi trovare prontissimo da Reali in occasione del vantaggio e da Di Stefano nel bellissimo gol del tris, una vera finezza. Nel mezzo l'assist per Alex Cano valso al Sora il momentaneo raddoppio.



Mirko Trinchera (portiere – Vigor Perconti)

Trinchera (©Torrisi)È stata la sua parata a cambiare il volto ad una partita che, per come si era messa, sembrava avvicinare la Vigor alla sconfitta. Il portierone blaugrana è stato decisivo al 39' della ripresa sul parziale di 1-1, respingendo il calcio di rigore di Laghigna da lui stesso procurato. Intervento chiave del match, con la Vigor che subito dopo ha sferrato il colpo del ko con il penalty trasformato da Carnevali.



Tommaso Chiti (centrocampista – Audace)

Chiti (©Del Gobbo)

È stato il protagonista di Audace – Ottavia, sfida vinta dall'undici di Di Rocco proprio grazie al “Piccolo Diavolo”, incisivo sul risultato battendo Placidi con una rete per tempo. Tante le giocate importanti del classe '98, davvero incontenibile tra le maglie ospiti. Segna due gol pesantissimi e che proiettano la formazione genazzanese a un punto dalla vetta.



Riccardo Tassi (portiere – Monte Savoia)

Tassi (©Conti)

Torna in campo e sfodera tutta la sua bravura. Nel successo di Villalba c'è sicuramente anche il suo zampino. L'estremo difensore degli azzurri resterà l'incubo di bomber Prioteasa. Il duello fra i due si è infatti ripetuto più volte, ma sopratutto dagli undici metri nella ripresa. L'Arbitro assegna il penalty ai tiburtini e sul pallone ci va proprio il 9, ma Tassi è eccezionale e distendendosi alla propria sinistra gli nega la gioia del gol. Ottimo il rientro dopo l'infortunio.



Angelo Belfiori (attaccante – Grifone Gialloverde)

Belfiori (©Grifone Gialloverde)

Una domenica da incorniciare anche per il baby attaccante dei capitolini. Mister Berruti lo manda in campo nelle battute finali cercando di recuperare lo svantaggio. Il classe '98 si rivela una mossa vincente visto che è stato proprio il numero 19 a ribaltare il punteggio in favore dei gialloverdi, con il raddoppio arrivato all'ultimo respiro. Tre punti fondamentali per la compagine romana in chiave salvezza.



IL TECNICO Daniele Scarfini (Campus Eur)

Scarfini (©Del Gobbo)

L'impresa di giornata la piazza il suo Campus. Contro ogni pronostico, la squadra bianconera è riuscita a mettere sotto scacco la capolista Valle del Tevere a Forano, lì dove soltanto il Villalba era riuscito a passare. Partita preparata nei minimi dettagli, studiata a puntino e condotta in porto con grande personalità. Una bella soddisfazione per un Campus praticamente ormai salvo.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE