Cerca

L'intervista

Pro Roma, Aliberti: "Non abbiamo mai mollato"

Il tecnico dei giallorossi torna a parlare in seguito alla seconda vittoria consecutiva

02 Aprile 2019

Seconda vittoria consecutiva. Terza nelle ultime 4. Ennesima partita ribaltata. Descritto così sembrerebbe il cammino di una squadra di vertice invece è la Pro Roma di mister Mattia Aliberti, ultima in classifica, che qualche settimana fa davano tutti per spacciata. Con determinazione, grinta e tanto cuore dopo la vittoria per 1 a 3 contro il Grifone Gialloverde, crede più che mai in un sogno chiamato salvezza. Aliberti ci racconta l'ultima importantissima vittoria: " Domenica siamo partiti male. Loro sono andati meritatamente in vantaggio ma sul finale di primo tempo siamo cresciuti e complice l'espulsione di Manganelli, il loro giocatore di più talento, siamo entrati in campo nel secondo tempo per vincerla. L'entrate in campo di Esposito (classe2000) e Nanni sono state decisive. Non c'è stata più partita e abbiamo ribaltato il match, vincendo per 1 a 3". Il tecnico della Pro Roma ci tiene a fare i complimenti per la correttezza al mister del Grifone Gialloverde, Gianluca Berruti : "Ci vorrebbero molte più persone come lui nel mondo del calcio". Una Pro Roma che non ha mai mollato per stessa ammissione di Aliberti : "Nemmeno per un secondo abbiamo gettato la spugna. Nonostante tutte le difficoltà, grazie al grande lavoro del direttore Melis e a tutti i ragazzi, vogliamo compiere un miracolo sportivo". Domenica tra le mura amiche arriva la Vigor Perconti, per l'ennesimo scontro diretto: " Domenica ci giochiamo tanto. La prepareremo bene per continuare a credere ad un sogno. La dignità dei miei ragazzi meriterebbe una gioia come la salvezza".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE