Cerca

GIRONE A

L'Astrea cade sul campo dello Sporting Genzano

Vittoria a sorpresa dei padroni di casa che permettono al Real Monterotondo Scalo di superare gli ospiti al terzo posto

10 Aprile 2019

L'Astrea cade sul campo dello Sporting Genzano
  1. SPORTING GENZANO Lacchè, Anastasi, Ruggeri, Lembo, Gabrielli, Dei Giudici, Barone, Screti, Dari, Santini, Longo PANCHINA Valente G., DI Biagi, Antocchi, Ciampini, Rossi, Nuzzi, El Rhazouani, Valente N. Matteo ALLENATORE 
  2. ASTREA Proietti, Cruciani, Di Minico, Aglietti, Briotti, Cipriani, Botti, Mollo, Di Iorio, Di Benedetto, Fratini PANCHINA Mercadante, Dionisi, Parmigiani, Aureli, Rondoni, Lanari, Spurio, Petitta, Giuntoli ALLENATORE
  3. MARCATORI Longo 72'
  4. ARBITRO Caruso di Viterbo ASSISTENTI Fontana e Altobelli 

Image title

Vittoria a sorpresa dello Sporting Genzano per 1-0 contro l'Astrea. I padroni di casa, nonostante la classifica non abbia più molto da dire, sono riusciti a battere gli ospiti terzi in classifica, che con questa sconfitta si vedono superare dal Real Monterotondo Scalo, vincente sul campo del Civitavecchia. Partono nettamente meglio gli ospiti, vogliosi di imporsi e portare a casa 3 punti fondamentali in chiave terzo posto, ma lo Sporting Genzano fa buona guardia, limitando al massimo i pericoli. Nella ripresa il match si fa più equilibrato, con le due squadra più attente in fase difensiva e meno incisive dal punto di vista offensivo. Ma proprio nella fase più stagnante della gara, arriva il gol che cambia le dinamiche: conclusione precisa di Longo al 72' che supera l'estremo difensore dell'Astrea e fa esplodere di gioia i sostenitori casalinghi. Nel finale, forcing ospite alla ricerca del pari ma senza grandi esiti, con un 1-0 che regala i 3 punti allo Sporting Genzano. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE