Cerca

la rubrica

La Top 5+1: Eccellenza, ecco i migliori della 32ª giornata

Scopriamo i giocatori ed il tecnico che si sono maggiormente messi in mostra nell'ultimo turno di campionato

29 Aprile 2019

La Top 5+1: Eccellenza, ecco i migliori della 32ª giornata

Ritorna il campionato, ritorna la nostra rubrica più seguita. Siamo pronti per un nuovo appuntamento con la nostra "Top 5+1" della settimana, la rubrica che premia i cinque giocatori e il miglior tecnico dell’ultimo turno del campionato di Eccellenza. Chi saranno i sei prescelti? Scopriamolo immediatamente!


Tommaso Gamboni (esterno – Pomezia)

Tommaso Gamboni (©GazReg)

Di netto il migliore in campo al Caslini. Contro il Colleferro è stato una spina nel fianco costante sull'out di destra, lì dove è scaturito proprio il gol del vantaggio pometino con un gran destro in corsa. Opportunista in occasione del raddoppio nella ripresa sfruttando come meglio non avrebbe potuto il regalo della difesa colleferrina.



Andrea Ricci (esterno – Boreale)

Andrea Ricci e il ds viola Maurizio Villi

Al Comunale di San Giovanni Incarico è stata la sua giornata. Un assist, due gol e due espulsioni procurate ai danni dei gialloblù dell'Arce. Insomma, la retroguardia ciociara ha fatto tantissima fatica a contenerlo. Un giocatore che a 33 anni è ancora in grado di spaccare le difese se supportato dalla forma fisica.




Stefano Aquilani (attaccante – Latina Scalo Sermoneta)

Stefano Aquilani (©GazReg)

Due sigilli pesantissimi per l'attaccante nerazzurrro e che danno ancora speranza alla squadra di Bindi in chiave salvezza. Bellissimo il primo su punizione che ha sbloccato la gara con il Grifone. Alquanto decisivo il secondo nel finale tagliando definitivamente le gambe alla squadra di Berruti.



Matteo Monteforte (Attaccante – Campus Eur)

Matteo Monteforte (©Del Gobbo)

Una doppietta anche l'ex Vis Artena e Colleferro nell'ultimo turno di campionato. I suoi centri sono serviti alla comapgine bianconera per affondare lo Sporting Genzano e tornare alla vittoria dopo la brutta caduta contro l'Almas (ora retrocessa). Grande prestazione per il classe '93.



Simone Toracchio (trequartista – PC Tor Sapienza)

Simone Toracchio (©Bastianelli)

Il primo gol tra i grandi non si scorda mai, soprattutto se è valso alla propria squadra tre punti pesantissimi in chiave promozione. Il giovane classe 2000, coadiuvato anche da un grande Panella, si è reso protagonista di un ottimo primo tempo mettendo lo zampino decisivo sul risultato finale proprio in chiusura di frazione.



IL TECNICO Fabrizio Anselmi (PC Tor Sapienza)

Fabrizio Anselmi (©Bastianelli)

Manca davvero pochissimo per la matematica promozione in Serie D, che potrebbe arrivare domenica prossima in caso di vittoria a Morolo. La compagine gialloverde ha superato anche il difficilissimo ostacolo Itri mettendo così una seria ipoteca sulla vittoria finale. Un'altra prestazione di cuore e l'ennesimo successo di un gruppo fantastico. Anselmi vede già il Paradiso.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE