Cerca

La rubrica

La Top 5+1: Eccellenza, ecco i migliori della 33ª giornata

Scopriamo i giocatori ed il tecnico che si sono maggiormente messi in mostra nell'ultimo turno di campionato

06 Maggio 2019

La Top 5+1: Eccellenza, ecco i migliori della 33ª giornata

Ritorna il campionato, ritorna la nostra rubrica più seguita. Siamo pronti per un nuovo appuntamento con la nostra "Top 5+1" della settimana, la rubrica che premia i cinque giocatori e il miglior tecnico dell’ultimo turno del campionato di Eccellenza. Chi saranno i sei prescelti? Scopriamolo immediatamente!

Edoardo Santori (difensore – PC Tor Sapienza)

Santori (©Torrisi)

Il centrale dei gialloverdi ha sfoderato l'ennesima prestazione sopra le righe. Il capitano ha preso per mano i suoi dopo un avvio complicatissimo ristabilendo soprattutto calma e serenità in tutti i reparti. Massima freddezza dal dischetto realizzando il gol del sorpasso, decisivo anche nella ripresa salvando sulla linea di porta il possibile pari morolense.


Alex Cano (attaccante – Sora)

Cano (©Torrisi)

Grande protagonista al Tomei nel big match con l'Audace terminato addirittura 5-0 in favore dell'undici di Tersigni. Lo spagnolo regala un assist a Gigli chiudendo poi personalmente la sfida con una doppietta d'autore. Il primo sigillo su calcio di rigore procuratosi in precedenza e il secondo con un tocco morbidissimo a battere Cardoso.


Carmine Frola (portiere – Itri)

Frola (©De Simone)

Fenomenale la prestazione del portierino classe 2000 al Comunale. L'estremo difensore biancazzurro ha salvato i suoi in più riprese con interventi prodigiosi, di cui uno anche con il volto. La sua prova si è rivelata decisiva per la vittoria biancazzurra contro un'Ottavia che ha creato tantissimo.


Andrea Zimbardi (attaccante – Lavinio Campoverde)

Zimbardi (©Cenci)

La partita più bella è arrivata nel derby con la Virtus Nettuno. Il baby attaccante ha messo subito le cose in chiaro con un micidiale uno-due nel giro di 3'. Prima il gol che ha aperto le danze battendo imparabilmente Combi dal limite dell'area. Ma è una cosa fuori di testa il raddoppio dei granata, con un'azione personale da manuale conclusa con uno splendido colpo di tacco.


Lorenzo Silvagni (centrocampista – Cynthia)

Silvagni (©Lori)

A quota 36 punti la formazione di Panno è ormai definitivamente al sicuro. La salvezza matematica è arrivata al Brasili sul campo di un'Almas già retrocessa, con l'undici castellano che ha trovato nel proprio centrocampista la sua arma in più. É stato infatti il numero 6 a timbrare tutte e tre le marcature del Cynthia coronando così una super prestazione.


IL TECNICO Andrea Bussone (T. Nuova Florida)

Bussone (©Lori)

La compagine biancorossa ha messo la ciliegina sulla torta ad una stagione pazzesca, chiudendo al primo posto un girone di ferro e con un turno di anticipo. Dopo la conquista della sua prima Coppa Italia, il giovane allenatore si è preso anche il titolo di Eccellenza, vincendo il secondo campionato nel giro di tre anni. Uno storico double che dà lustro a tutto l'ambiente.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE