Cerca

coppa italia

Gol e spettacolo: la spunta il Civitavecchia, Boreale ko

La squadra di Caputo vince di misura 4-3 aggiudicandosi il primo confronto con i romani

06 Novembre 2019

Primo confronto al Civitavecchia (©De Luca)

Primo confronto al Civitavecchia (©De Luca)

COPPA ITALIA DI ECCELLENZA - OTTAVI DI FINALE (Gara d'andata)


CIVITAVECCHIA - BOREALE 4-3

CIVITAVECCHIA Nunziata 6.5, Fatarella 6 (15’st Tiozzo 6), Feuli 6 (22’st Bellumori sv), Bevilacqua 6.5, Serpieri 6.5, Treccarichi 6.5, Tabarini 7 (25’st Selvaggio sv), Di Ventura 6, Cerroni 7, Ruggiero 6 (44’st Indorante sv) Mondelli 6.5 (15’st Converso 6) PANCHINA Pancotto, Veronesi, De Martino, Palumbo ALLENATORE Caputo

BOREALE DON ORIONE Zonfrilli 6, D’Ignazio 6 (1’st Campi 6), Buccioni 6, Barbetti 6.5, Ferazzoli 6, Anzuini 6.5, Piano 6, Fogli 6, Romani 6.5, Tomaselli 6.5 (46’st Mastrandrea sv), Sorrentino 6 (40’st Rapini sv) PANCHINA Otgon, Cianca, Nardecchia, Tondi, Roicci ALLENATORE Jankole

MARCATORI Tabarini 4'pt e 24'pt (C), Anzuini 16'pt (B), Serpieri 17'pt (C), Barbetti rig. 14'st (B), Cerroni 32'st (C), Tomaselli rig. 42'st (B)

ARBITRO Menicacci di Viterbo 6

ASSISTENTI Santostefano di Viterbo, Brizzi di Aprilia

NOTE Rigore fallito all'11'pt da Tomaselli (B) Ammoniti Nunziata, Fatarella, Serpieri, Ruggiero, Piani, Romani



Primo confronto al Civitavecchia (©De Luca)

Prosegue la striscia positiva del Civitavecchia di Paolo Caputo. Al Vittorio Tamagnini i nero azzurri battono 4 a 3 la Boreale che in serata,  potrebbe ufficializzare sulla panchina il nuovo tecnico Pierpaolo Lauretti, presente sugli spalti insieme alla proprietà del club bianco viola.Per la gara di andata degli ottavi di finale della Coppa Italia fase regionale, la Vecchia perde per squalifica Toscano e Funari, mentre Leone febbricitante non è neanche tra i convocati. Al 4’ Civitavecchia subito in goal grazie ad una potente conclusione di Tabarini, su cui Zonfrilli non può nulla.Replica immediata, al minuto 11, da parte dei romani che usufruiscono di un penalty procurato e calciato da Tomaselli ma parato da Nunziata .I bianco viola non demordono e agguantano il pari al 16’ grazie ad Anzuini più lesto di tutti in mischia.Dura solo un minuto il pari perché al 17’ Serpieri fa centro, riportando i suoi avanti nella contesa. Ottenuto il vantaggio il Civitavecchia si esalta, confezionando la terza rete con Tabarini, bravo ad eludere la retroguardia ospite in velocità, prima di scaricare magistralmente in rete la palla. Nella ripresa i capitolini rientrano in partita al 14’ col secondo calcio di rigore concesso da Menicacci che stavolta si incarica di tirare e trasformare, il capitano Barbetti. Il match è in bilico e Cerroni al 32’ sembra chiuderlo quando semina la difesa della Boreale, per poi infilare Zonfrilli grazie ad un chirurgico destro.I ragazzi di mister Jankole mantengono viva la qualificazione a tre minuti dal novantesimo usufruendo del terzo tiro dagli undici metri che il fischietto della sezione di Viterbo gli assegna e che Tomaselli, stavolta, tramuta nel punto del 4 a 3 finale.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni