Cerca

L'intervista

Corneto, l'analisi di Bifini "Un punto preso col carattere"

I rossoblù hanno fermato sul pareggio la capolista Montespaccato ed ora si preparano alla sfida contro il Villlalba

25 Febbraio 2020

L'esultanza della Corneto dopo il gol decisivo ©Conti

L'esultanza della Corneto dopo il gol decisivo ©Conti

L'esultanza della Corneto dopo il gol decisivo ©Conti

La CornetoTarquinia ha compiuto una vera e propria impresa, fermando sul pareggio la capolista MontespaccatoSavoia nella ventiquattresima giornata di campionato. I rossoblù hanno così ottenuto un’importante iniezione di fiducia, in vista del finale di stagione. "Siamo scesi in campo con il 4-3-1-2, disponendoci a specchio con i nostri avversari – spiega AlessioBifini, tecnico dei rossoblù– passati in svantaggio, siamo riusciti a ristabilire l’equilibrio con una punizione di Monteforte. Nel complesso abbiamo disputato un’ottima partita, soprattutto a livello caratteriale. In questa categoria, l’atteggiamento decide buona parte del risultato". Sul prosieguo del campionato, l’allenatore ha aggiunto: "Stiamo lottando per la salvezza assieme ad un’altra decina di squadre. Mancano poche sfide e dobbiamo affrontarle con il giusto temperamento. Abbiamo i mezzi per raggiungere il nostro obiettivo" Nella prossima giornata, la Corneto Tarquinia affronterà il Villalba, ottavo in classifica con 34 punti all’attivo. Interpellato a tal proposito, Bifini ha dichiarato: "Sono una squadra organizzata, non a caso hanno raggiunto la finale di Coppa Italia. Giocando in casa, dobbiamo puntare al successo, ma sarà un incontro da prendere con le pinze"

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE