Cerca

società

Clamorosa rottura tra la W3 e Remo Diana: "Vi spiego"

Il direttore generale lascia i bianconeri e motiva la propria scelta. Intanto arriva l'ufficialità di Enrico Citro

17 Luglio 2020

Remo Diana (Facebook)

Remo Diana (Facebook)

Remo Diana (Facebook)

Non solo mercato in casa W3 nelle ultime ore, con Enrico Citro che si aggiunge agli acquisti ufficiali di Pieri e Tisei. È notizia di pochissimi minuti fa la separazione con il direttore generale Remo Diana. L'esperto dirigente, reduce da quattro promozioni consecutive considerando anche i due anni alla De Rossi, spiega le cause del divorzio. "La mia è stata una scelta quasi obbligata. Diciamo che la società ha fatto di tutto per mettermi alla porta. Non potevo partecipare alle questioni di campo e addirittura nemmeno entrarci... Forse la mia figura era troppo conosciuta e forse vista male da mister Manelli. Avrò sempre stima del patron Persi anche se ritengo che poteva magari gestire la cosa in modo diverso. Negli ultimi quattro anni ho ottenuto altrettante promozioni, perciò mi rimboccherò le maniche per cercare la quinta, a prescindere dalla categoria".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE