Cerca

Mercato

Quinto innesto del Paliano: ufficiale Leonardo Ronci

I biancorossi continuano la campagna di potenziamento della rosa. Ingaggiato il difensore classe 1992

29 Luglio 2020

Ronci e Romolo (Facebook)

Ronci e Romolo (Facebook)

Ronci e Romolo (Facebook)La Società Polisportiva Città di Paliano è felice di presentare la quinta new-entry nel team dell'Eccellenza. Rappresenterà i colori biancorossi nella stagione 2020/21 anche Leonardo Ronci. Di San Vito, classe '92. Il suo cognome ha un suono familiare per gli innamorati del Città di Paliano e ancor più familiare è il rapporto che Ronci ha con Mister Russo. Gioca a calcio proprio sotto le sue direttive nell'Audace Genazzano nel 2011 vincendo il Campionato Regionale Juniores; a seguire una parentesi di due anni a Cerreto in Promozione realizzando 10 goal (niente male per un difensore) tra campionato e Coppa, poi un ritorno alle origini di nuovo nell'Audace, in Eccellenza, di nuovo con Russo. Motivi lavorativi lo hanno indotto a lasciare Genazzano città per Palestrina prima e Gerano in seguito, ma anche in questi nuovi contesti non è riuscito a stare lontano dal rettangolo verde, disputando campionati minori tra 1° e 2° Categoria. Le sue dichiarazioni: "Ringrazio prima di tutto il Presidente Romolo e Mister Russo per la fiducia nei miei confronti che cercherò di ripagare in pieno. Ho sempre sentito parlare bene del Città di Paliano, ancor di più proprio dal Mister e quest'anno, riuscendo a conciliare gli impegni lavorativi e quelli calcistici, ho deciso di seguirlo rimettendomi in gioco in una categoria superiore, stimolato anche da tanti campioni che fanno parte della rosa. Credo che faremo un bel campionato e ci divertiremo, sono molto fiducioso, affronterò la stagione giornata dopo giornata lottando per la permanenza, non vedo l'ora di ricominciare. Vorrei salutare la Società del Gerano e i miei ex compagni, ringraziandoli per la stima che hanno sempre avuto nei miei confronti, gli auguro di fare un gran bel campionato".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE