Cerca

il punto

Eccellenza: il quadro sulle amichevoli del weekend

Tante le formazioni scese in campo nell'ultimo fine settimana. Il Civitavecchia fa due su due, il Cerveteri di Di Chiara regala ancora spettacolo

07 Settembre 2020

Eccellenza: il quadro sulle amichevoli del weekend

Vittorini della Cimini (©Favl Cimini)

L’attesa per l’inizio ufficiale della stagione si assottiglia sempre più. Soltanto tredici giorni e poi sarà di nuovo competizione vera e propria con le gare di Coppa Italia. Proseguono le amichevoli estive proprio per affinare al meglio la condizione atletica dopo il lungo periodo di inattività. Riassumiamo quelle più significative dell’ultimo week end in Eccellenza. Al Bruschini, Anzio e Villalba non sono andate oltre lo 0-0 finale in un match che ha visto le chances migliori nel corso dei primi 45’. Vince, ma non convince il tecnico Oliva, la Polisportiva Favl Cimini. I galloneri  battono di misura lo Zena Montecelio 2-1 (in rete i fratelli Vittorini) ma alla fine del match l’allenatore non è del tutto soddisfatto dichiarando addirittura di aver visto un passo indietro dai suoi, che devono ancora migliorare nel trovare varchi contro squadre che tendono a chiudersi in difesa. Fa due su due il Civitavecchia. La squadra di Caputo regola anche l’Ottavia con due gol (Converso e Franceschi) dimostrando già una condizione apprezzabile. Ancora un ko invece per la squadra di Porcelli. Spettacolare 4-4 tra Città di Cerveteri e Atletico Lazio con i verdazzurri che, come già anticipato ieri, proprio contro la squadra di Volpi hanno trovato il proprio attaccante di riferimento. Un Youssouf Cissè che ha segnato contro i tirrenici per poi venire ingaggiato. La squadra di Stefano Di Chiara si conferma una macchina da gol (13 in tre uscite amichevoli). La Tivoli è stata sconfitta di misura da una buona Flaminia che si è imposta 1-0 grazie a Sirbu. Ancora ottime indicazioni per la matricola Real Rocca di Papa La Rustica. La formazione di Cirimbilla ha inchiodato sullo 0-0 la corazzata Pomezia al Comunale, confermando quanto di buono fatto vedere nelle precedenti apparizioni. Prima uscita, di lusso, per la Lupa Frascati che contro l’Arezzo è cauda di misura 2-3. In gol per i castellani Razzini e Muzzi. Vince con una rete di scarto il Città di Paliano contro il Colleferro al Tintisona. Il Gaeta la spunta sul Monte San Biagio grazie al sigillo di Mariniello, rotondo 3-0 dell’Itri sul Real Cassino. L'ultima notizia di mercato in casa pontina riguarda l’attaccante Jonathan Petronzio che, dopo aver disputato l’amichevole, ha deciso di non proseguire il rapporto con la squadra di Ardone tornando così su piazza. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE