Cerca

la rubrica

La Top 5+1: Eccellenza, ecco i migliori della 5ª giornata

Scopriamo i giocatori ed il tecnico che si sono maggiormente messi in mostra nell'ultimo turno di campionato

26 Ottobre 2020

La Top 5+1: Eccellenza, ecco i migliori della 5ª giornata

Ritorna il campionato, ritorna la nostra rubrica più seguita. Siamo pronti per un nuovo appuntamento con la nostra "Top 5+1" della settimana, la rubrica che premia i cinque giocatori e il miglior tecnico dell’ultimo turno del campionato di Eccellenza. Chi saranno i sei prescelti? Scopriamolo immediatamente!

Girone A - Luca Teti, Ladispoli

Teti (©De Luca)

E' sicuramente sua la copertina del 5° turno di campionato. Il bomber del Ladispoli ha strapazzato la difesa della Polisportiva Favl Cimini bucando la rete per ben quattro volte. Una furia, immarcabile per le maglie giallonere e come sempre infallibile. Semplicemente devastante!


Girone A - Jody Fiorentini, Aranova

Fiorentini (©De Luca)

Prestazione di quantità e qualità contro il Pomezia. Il regista dell'Aranova si è rivelato perfetto sia in fase di possesso che a palla scoperta, testa alta e controllo sempre orientato. Lucido e reattivo, grande orchestratore della manovra rossoblù.


Girone A - Alessio Visconti, Campus Eur

Visconti (©Torrisi)

Il suo gol pesa come un macigno nel risultato finale di Casal Barriera – Campus Eur. Entrato dalla panchina al 20' della ripresa si è rivelato l'arma in più della squadra di Cangiano. Azione da manuale allo scadere partendo da centrocampo, dribbling su due avversari e tiro a giro perfetto sotto l'incrocio dei pali.


Girone B - Christian Massella, Unipomezia

Massella (©Torrisi)

Anche contro il Villalba si è dimostrato un calciatore di categoria superiore. Tre gol, un rigore procurato e tante giocate pericolose. I difensori avversari faticano a contenerlo ogni volta che c'è da marcarlo. Il bomber che qualsiasi squadra vorrebbe avere lì davanti a tramutare in oro ogni assist.


Girone C - Yuri Fazi, Città di Paliano

Image title

Capitano vero. Quel giocatore che riesce sempre a trovare gli stimoli giusti trasmettendoli a tutta la squadra. Contro il Primavera bene nel complesso tutta la compagine di Russo, che di partita in partita sta crescendo a vista d'occhio. Lui, da leader indiscusso, ha messo in discesa il match squillando due volte. Yuri Fazi l'intramontabile.


IL TECNICO - Marco Russo, Pro Calcio Tor Sapienza

Russo (©Cervera)

E' andato a Monterotondo per giocarsela a viso aperto senza nessun timore. Seppur favorita da alcuni errori da parte del Real, la vittoria della Pro Calcio è stata netta. Intensità, sfrontatezza e trame di gioco veloci e di qualità. I gialloverdi hanno una chiara identità, divertono e sono primi in classifica.



Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni

Dalle altre sezioni