Cerca

Dopo gara

Unipomezia, l'esordio di Lomuscio: "Un'emozione unica"

Il vice allenatore ha diretto la squadra contro il Villalba sostituendo l'assente Solimina. Una bella soddisfazione con tanto di vittoria schiacciante

26 Ottobre 2020

Unipomezia, l'esordio di Lomuscio: "Un'emozione unica"


LomuscioUn'Unipomezia dilagante dall'inizio alla fine, un risultato mai messo in discussione e soprattutto altri tre punti fondamentali per proseguire la serie positiva. La terza vittoria consecutiva dei rossoblù è valsa il primato in classifica generale condiviso con la Pro Calcio Tor Sapienza ed è coincisa con l'esordio in panchina di mister Marcello Lomuscio. Ieri è stato infatti lui a dirigere la squadra data l'assenza di Claudio Solimina per impegni personali. Un debutto bagnato come detto da un grande successo, non poteva andare meglio di così. “E' stata un'emozione unica – dichiara Lomuscio – Un momento che aspettavo da tempo. Per me si è trattato dell'esordio in Eccellenza ed è stato bellissimo. Ancor di più perché abbiamo vinto portando a casa probabilmente la miglior prestazione dall'inizio. La squadra sta crescendo esponenzialmente e ieri ha messo pienamente in pratica tutto il lavoro che svolgiamo. I ragazzi si sono messi a mia disposizione e li ringrazio, il risultato non è mai stato in discussione. Un pensiero particolare va ovviamente a mister Solimina che mi ha dato l'opportunità di vivere questo momento credendo in me fin dall'inizio”. E con un Massella in questo stato diventa tutto più semplice... “Christian ha confermato di essere un giocatore fenomenale. Con lui la strada è sempre in discesa, ma merito a tutta la squadra per la prestazione di livello collettiva”. Adesso però ci sarà da fermarsi per un mese, proprio nel miglior momento dell'Unipomezia. “Sì, per noi questa sospensione è sicuramente un colpo. Come detto la squadra era in crescita e avremmo preferito continuare a giocare. Adesso dobbiamo capire come ci si potrà allenare, con la società che si farà trovare pronta per rispettare le nuove disposizioni”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE