Cerca

l'intervista

Sant’Angelo, la carica di Centanni: "Ripartenza dura, ma saremo pronti"

Il capitano si avvia alla ripresa insieme ai propri compagni, consapevole delle difficoltà dopo il periodo di stop

03 Gennaio 2021

Centanni

Diego Centanni (Foto ©De Cesaris)

Tre punti all’attivo, finora, per la matricola Sant’Angelo Romano nel girone A di Eccellenza. Questo è il bottino raccolto dalla squadra di mister Lucani in quattro partite disputate, prima che il campionato venisse interrotto a causa della pandemia. L’ennesimo stop, un periodo certamente buio dal quale però si inizia ad intravedere un pizzico di luce. Le prossime settimane saranno infatti quelle decisive in chiave ripartenza, con la ripresa graduale delle attività che precederà il ritorno in campo a febbraio. A fare il punto in casa giallorossa è il capitano Diego Centanni, che in vista dello start afferma: "E’ difficile parlare di sensazioni dopo l’ennesimo stop. Abbiamo tanta voglia di riprendere però aspettiamo ancora la conferma definitiva, perché come si è visto precedentemente bisogna capire bene quale sarà l’andamento dei contagi che penso sia la cosa primaria per la salute di tutti. Credo comunque che sia importantissimo ripartire, bisogna adeguarsi e accettare tutte le condizioni che ci vengono date. Spero che questo vaccino dia poi la svolta definitiva per far tornare tutto alla normalità. Alla ripresa prevedo un campionato ancora più complicato di quello che ci aspettavamo all’inizio, non è facile stare lontani da un campo con tutti questi stop and go. Mentalmente sarà difficile ma noi ci stiamo preparando al meglio per farci trovare pronti".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE