Cerca

l'intervista

Casal Barriera, Costantini: "Ansiosi di far vedere quanto valiamo"

Il giocatore gialloverde: "Non vediamo l'ora di riprendere il campionato, qui ci sono giocatori importanti e se giocheremo da squadra riusciremo a dimostrare di non meritare questa classifica"

06 Gennaio 2021

Casal Barriera, Costantini: "Ansiosi di tornare in campo per far vedere quanto valiamo"

Il Casal Barriera è pronto ad affrontare il nuovo anno. A suonare la carica in casa gialloverde stavolta è Tiziano Costantini che non vede l'ora di poter tornare in campo: “Non è facile affrontare un momento come questo dove stiamo comunque dando il massimo anche se non possiamo certo allenarci come vorremmo. E' un periodo difficile ma che tutti insieme speriamo di superare al più presto per poter così tornare in campo”. Proprio sulla ripresa del campionato Costantini ha le idee chiare: “Dobbiamo fare quello che non abbiamo fatto nelle prime cinque partite: essere squadra. Dobbiamo tornare ad essere il Casal Barriera, giocare uniti e compatti e sono sicuro che tutti insieme ce la faremo. Ora continuiamo a lavorare – aggiunge poi Costantini – e sono certo che i miglioramenti si vedranno. Risaliremo la classifica perchè questa squadra ha giocatori importanti e che non meritano di stare là sotto. Personalmente spero di tornare a giocare quanto prima, quest'anno ero partito bene con 3 gol in 4 partite e non vedo l'ora di poter tornare ad esultare sotto i nostri tifosi. Ci mancano i Warriors, i loro cori e la loro energia, per noi sono determinanti e ci daranno quella forza in più per risalire la classifica”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE