Cerca

l'intervista

Real Rocca di Papa, Cavalletto: “Carichi per questo nuovo anno”

Il direttore sportivo del club castellano lancia l'assalto al 2021: “Voglia di lottare, determinazione e spirito di sacrificio”

06 Gennaio 2021

Real Rocca di Papa, Cavalletto: “Carichi per questo nuovo anno”

Fabio Cavalletto, ds del Real Rocca di Papa

Il nuovo anno è appena iniziato e il Real Rocca di Papa si prepara a vivere al meglio questo 2021. La squadra è infatti pronta a tornare ad allenarsi con il direttore sportivo Fabio Cavalletto che ha già pronto il piano di battaglia per questa seconda parte di stagione: “Un nuovo punto di partenza, non vediamo l'ora di ricominciare soprattutto dopo tutte le difficoltà che ci sono state. Il 2020 non è stato un anno semplice, complicato per tutti ma per noi ancor di più visto che abbiamo dovuto ricostruire tutto sin dalle fondamenta. Nonostante la pandemia però abbiamo gettato le basi giuste per far bene. Si è creato un gruppo di lavoro fantastico dove c'è fiducia e stima reciproca, elementi fondamentali per costruire e fare calcio seriamente, nella maniera migliore possibile”. Il primo step del Real Rocca di Papa è quello di tornare in campo ad allenarsi: “In questi giorni abbiamo riprogrammato gli allenamenti per poi tornare a lavorare a pieno regime. Ovviamente teniamo sempre la guardia ben alta in attesa di eventuali disposizioni da parte della federazione per capire quale sarà il futuro sperando in primis che ci possa essere quanto prima il tanto atteso ritorno alla normalità”. Sebbene aleggino ancora diverse incognite su tempi e modi della ripresa del campionato, Cavalletto è sicuro di una cosa: “L'obiettivo prioritario è salvarci. Il nostro è un progetto che si sviluppa nell'arco di 3 o 4 anni e con cui vogliamo provare a fare un ulteriore salto di categoria. Ora però ci concentriamo sul presente consapevoli che ci sarà da battagliare. Chiederemo ad ogni singolo elemento se è pronto a lottare per la nostra causa perchè chi rimane deve farlo solo se crede realmente nella nostra realtà. Abbiamo bisogno di spirito di sacrificio, voglia di combattere e determinazione, senza queste qualità non andremo lontano”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni

Dalle altre sezioni

Dalle altre sezioni